Escalation di bombardamenti su Gaza: sale a 7 il numero delle vittime

Gaza – InfoPal. Prosegue la guerra israeliana contro la Striscia di Gaza, facendo salire a 7 il numero dei morti. I feriti sono ormai numerosi.

Il nostro corrispondente ci ha riferito che, nel pomeriggio, un nuovo attacco aereo, condotto da droni, ha colpito una casa situata nell’area est del quartiere di az-Zaytun, nella città di Gaza, uccidendo una bimba, Hadil al-Haddad, di due anni. Il fratellino è rimasto ferito.

Ma’an, invece, citando fonti dell’esercito israeliano ipotizza che la piccola sia rimasta vittima del lancio di un razzo della resistenza.

Questa sera, a Deir al-Balah, nella Striscia di Gaza centrale, un raid aereo israeliano ha preso di mira una motocicletta che stava percorrendo strada Salah ed-Din, ferendo due giovani, di cui uno gravemente.

L’esercito israeliano ha fatto sapere di aver colpito dei “terroristi”, responsabili del lancio di razzi verso Israele.

Sempre in serata, l’artiglieria israeliana ha lanciato missili terra-terra contro Beit Hanoun, nel nord della Striscia.

Da parte sua, in risposta all’escalation di aggressioni israeliane contro la popolazione, la resistenza palestinese ha lanciato diversi missili Grad verso insediamenti e postazioni militari israeliane intorno alla Striscia di Gaza.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"