35 bambini palestinesi rapiti dopo essere stati colpiti dalle IOF nel 2016

1371946070Ramallah-PIC. 35 minorenni palestinesi sono stati colpiti e rapiti dalle forze di occupazione israeliane (IOF) nel 2016, ha affermato sabato il direttore del Comitato dei detenuti ed ex detenuti, Issa Qaraqe.

Secondo Qaraqe, 35 minorenni palestinesi furono rapiti dopo essere stati colpiti e feriti dalle IOF lo scorso anno.

La maggior parte dei ragazzini feriti avrebbe subito maltrattamenti e  negligenza medica dalle autorità di occupazione. Altri hanno affrontato  ricatti e torture delle IOF per costringerli alla confessione.

“La maggior parte dei sequestrati è stata sottoposta a un interrogatorio mentre sanguinava, prima di essere trasferita in ospedale, ammanettata”, ha dichiarato Qaraqe.

Ha aggiunto che alcuni bambini si trovavano in condizioni critiche e che uno di loro ha avuto la gamba amputata a causa di una ferita procurata dalle IOF.

I minorenni feriti sono stati mandati in prigione prima che le ferite guarissero.

Almeno 360 bambini palestinesi, tra cui 13 ragazze, si trovano nelle carceri israeliane.

Traduzione di Edy Meroli

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"