38 fanatici israeliani fanno irruzione nella moschea di al-Aqsa

Gerusalemme  occupata-PIC. Giovedì mattina decine di coloni estremisti israeliani hanno invaso la moschea di al-Aqsa nella Gerusalemme Occupata, pesantemente scortati dalla polizia.

38 coloni hanno fatto irruzione nella moschea di al-Aqsa – il terzo luogo più santo dell’Islam – appena prima che la polizia israeliana chiudesse il Cancello di Maghareba, sotto il controllo israeliano dal 1967.

I coloni hanno percorso le piazze di al-Aqsa compiendo letture che contraffanno la storia del monte del tempio.

Tali invasioni da parte dei fanatici israeliani avvengono  quasi tutte le mattine, tranne venerdì e sabato.

Traduzione di F.G.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"