4 razzi caduti nel Negev occidentale

Gaza – Infopal. Secondo fonti israeliane, quattro razzi palestinesi sono caduti ieri sera nella parte occidentale del Negev (nel sud d’Israele), a un giorno dalla caduta di un altro missile, riportata sempre da Israele.

Secondo le fonti, i razzi sono stati sparati dalla Striscia di Gaza; non avrebbero provocato vittime né danni. Nessun gruppo militante palestinese ha rivendicato il gesto.

L’episodio è avvenuto al termine di una giornata di tensioni: all'alba di ieri, gli aerei da guerra israeliani avevano effettuato un raid sulla zona est della città di Gaza, e si è udita una forte esplosione nella regione.

Fonti palestinesi hanno infatti riferito che gli F16 dell’occupazione hanno sparato almeno un missile sulla zona est della città assediata, mentre gli elicotteri sorvolavano massicciamente la zona. Sul luogo del bombardamento sono accorse le ambulanze, ma non si hanno notizie di feriti tra i cittadini palestinesi.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"