40 detenuti amministrativi si uniscono a sciopero della fame

Ramallah-PIC. Lunedì, decine di detenuti amministrativi palestinesi nelle carceri israeliane hanno deciso di iniziare uno sciopero della fame a tempo indeterminato.

Circa 40 prigionieri affiliati al Fronte popolare per la liberazione della Palestina si uniranno allo sciopero della fame in corso nelle carceri israeliane per protestare contro la detenzione amministrativa e in solidarietà con gli altri detenuti già in sciopero.

I detenuti stanno chiedendo da oltre un mese al servizio penitenziario israeliano di interrompere l’estensione dei loro ordini di detenzione amministrativa, tuttavia senza ottenere risposta.

29 prigionieri palestinesi sono in sciopero della fame da diversi periodi nelle carceri israeliane, per protestare contro la loro detenzione amministrativa.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"