40 mila palestinesi realizzano preghiera del venerdì ad al-Aqsa

Gerusalemme occupata-PIC. Centinaia di Palestinesi hanno celebrato la preghiera del venerdì alla moschea di al-Aqsa, nella Gerusalemme occupata, in mezzo a rigide restrizioni israeliane.

Circa 40 mila palestinesi provenienti dalla Gerusalemme occupata, dai territori occupati del 1948 e dalla Cisgiordania hanno celebrato la preghiera del venerdì nel terzo luogo più sacro dell’Islam.

Decine di palestinesi, a cui era stato proibiti di entrare nel sito sacro dalla polizia israeliana, hanno eseguito la preghiera fuori dalla Moschea, alle porte della Città Vecchia di Gerusalemme.

La polizia israeliana, nella mattinata di venerdì, ha bloccato una delle strade che portano alla Città Vecchia, causando ingorghi e impedendo a molti palestinesi di raggiungere la moschea di al-Aqsa per la preghiera.

Traduzione per InfoPal di F-H.L.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"