40 minorenni palestinesi a Ofer soffrono di varie patologie

734044201PIC. 40 minorenni palestinesi rinchiusi nella prigione israeliana di Ofer soffrono di varie malattie. Ne ha dato notizia il Centro per le libertà civili, giovedì, a seguito di una visita dell’avvocato Ibtissam Anati a Ofer.  A 40 minorenni palestinesi sono state diagnosticate patologie.

276 minorenni sono detenuti a Ofer, 17 dei quali è tra i 14 e i 15 anni.

Mus’ab Ghneimat, 17 anni, è stato ferito da tre proiettili alla gamba destra. Ad altri minorenni sono stati diagnosticati polmonite e diabete, disturbi allo stomaco e al pancreas.

Il Centro ha lanciato l’allarme sulla condizione critica di Azam Shalalda, rapito da forze israeliane sotto copertura dall’ospedale pubblico di Hebron. Shalada è stato colpito da 10 proiettili a gambe, stomaco e collo. E’ stato sottoposto al trapianto di un’arteria e ha subito l’asportazione di parte dello stomaco.

 

tag:

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"