45.000 Palestinesi eseguono la preghiera del venerdì a al-Aqsa

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Circa 45.000 palestinesi hanno celebrato la preghiera del venerdì nella moschea al-Aqsa.

Israele ha intensificato le misure di sicurezza nella Gerusalemme occupata.

I poliziotti di stanza alle porte della moschea hanno esaminato attentamente i documenti dei fedeli e li hanno trattenuti fino alla fine della preghiera.

Durante il suo sermone, il predicatore di al-Aqsa, Sheikh Yousuf Abu Sneineh, ha condannato le incessanti aggressioni di Israele contro il popolo palestinese, tra cui la costruzione di insediamenti, la confisca delle terre, la demolizione delle case e gli attacchi ai luoghi santi.

Abu Sneineh ha invitato i palestinesi a visitare regolarmente la moschea al-Aqsa e ad intensificare la loro presenza.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"