57 coloni invadono al-Aqsa, guidati dall’estremista Glick

Gerusalemme-Quds Press. Martedì la polizia israeliana ha scortato 57 coloni nella loro incursione alla moschea di al-Aqsa, attraverso la porta al-Magharebah controllata da Israele.

Il parlamentare estremista Yehuda Glick ha guidato il gruppo di coloni mentre sfilava per le piazze del luogo sacro islamico.

Secondo il Waqf, dipartimento dei beni islamici, 33 coloni hanno fatto irruzione nei cortili della moschea di al-Aqsa durante la mattinata, mentre altri 24 hanno fatto irruzione nel pomeriggio

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"