Striscia di Gaza, 3 Palestinesi feriti dalle forze di occupazione

-1915919186Gaza-Ma’an, Quds Press e PIC. Venerdì, nella Striscia di Gaza, tre Palestinesi sono stati feriti dai colpi sparati dalle forze israeliane che stazionano lungo il confine.

Ashraf al-Qidra, portavoce del ministero della Sanità di Gaza, ha dichiarato a Ma’an che tre gazawi sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ospedale.

Due sono stati colpiti durante scontri a est della città di Gaza, vicino al valico di Nahal Oz; il terzo a est del campo profughi di al-Bureij, nella Striscia di Gaza centrale, vicino alla “buffer zone”.
Ogni settimana, i Palestinesi della Striscia di Gaza manifestano vicino al confine con Israele, in solidarietà con l’Intifada di Gerusalemme.
La cosiddetta “buffer zone,” dove si svolgono le proteste settimanali, fu dichiarata unilateralmente da Israele come zona vietata nel 2005.
Da quando è scoppiata la sollevazione popolare, a ottobre dello scorso anno, 29 palestinesi gazawi sono stati uccisi dalle forze israeliane, e oltre 177 sono stati feriti dall’inizio del 2016.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"