Valle del Giordano, le forze israeliane distruggono conduttura idrica

-1393410653Valle del Giordano-PIC. Martedì mattina, le forze di occupazione israeliane hanno distrutto delle condutture idriche delle comunità beduine, a est di Tubas, nella Valle del Giordano.

Parlando al corrispondente di PIC, il residente palestinese di Tubas, Hassan Bani Awda, ha detto che i bulldozer israeliani hanno distrutto 11 chilometri di tubature che forniscono l’acqua ai villaggi di al-Ras al-Ahmar, al-Hadidiya, Makhul e Humsa al-Fouka.

La conduttura idrica è finanziata da una ONG europea.

Il capo del consiglio del villaggio di al-Malih e delle comunità beduine nella Valle del Giordano, Aref Daraghma, ha affermato che le condutture idriche, le strutture agricole e le tende residenziali  sono soggette a distruzione quotidiana da parte delle forze di occupazione.

Ha aggiunto che tali politiche fanno parte di uno schema di pulizia etnica che ha come obiettivo espellere i Palestinesi a favore dell’espansione coloniale israeliana.

La Valle del Giordano rappresenta un’area strategica per la sottrazione di terre da parte dell’autorità israeliana, a seguito dell’occupazione dei Territori palestinesi nel 1967.

 

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"