Gli Orchi israeliani e i bambini palestinesi: arrestati, abusati e torturati in carcere

Orchi-202x300Ramallah. Mercoledì, a Deir Nidham, nel nord-ovest di Ramallah, le forze israeliane hanno arrestato un bambino palestinese, Muhammad Munir Tamimi, di 11 anni

I residenti di Deir Nidham hanno riferito a Ma’an che i soldati israeliani effettuano incursioni quotidiane nella cittadina, dove, negli ultimi mesi, hanno arrestato più di 10 bambini.

A ottobre del 2016, il Comitato palestinese per gli Affari dei prigionieri rilasciò un comunicato secondo il quale almeno 1.000 minorenni tra gli 11 e i 18 anni erano stati arrestati dalle forze israeliane durante il corso dell’anno. Molti di loro erano stati abusati e torturati mentre si trovavano in prigione.

Secondo il Centro per i diritti dei prigionieri, Addameer, 400 minorenni palestinesi sono detenuti nelle carceri israeliane da ottobre 2016.

Fonte: Ma’an

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"