Striscia di Gaza attaccata dalle forze israeliane

393068CGaza-Ma’an. Mercoledì mattina, diversi veicoli militari israeliani sono entrati nella Striscia di Gaza e hanno distrutto terreni agricoli a est di Rafah, nel sud.

Testimoni locali hanno dichiarato a Ma’an che quattro bulldozer hanno livellato le terre vicino al confine, a est di Rafah, mentre veivoli israeliani sorvolavano l’area.
Nella stessa mattinata, le forze navali israeliane hanno aperto il fuoco contro i pescherecci palestinesi al largo delle coste di Beit Lahiya, nel nord della Striscia di Gaza. Non ci sono notizie di feriti.
Nella notte tra martedì e mercoledì, l’artiglieria israeliana ha preso di mira un sito per l’addestramento militare in un’area aperta tra i campi profughi di al-Bureij e al-Maghazi, nella Striscia di Gaza centrale.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"