Ministro israeliano revoca residenza a Gerusalemme a 10 Palestinesi

-453307979Gerusalemme-PIC. Mercoledì, il ministro dell’Interno israeliano ha deciso di bandire 10 cittadini palestinesi da Gerusalemme, come parte della punizione collettiva contro l’attacco effettuato da un loro familiare.

Si tratta dei membri della famiglia di Fadi Qunbar, l’autista che l’8 gennaio uccise quattro soldati israeliani e ne ferì diversi altri in un attacco con il camion, a Gerusalemme.

Il ministro Aryeh Deri ha ordinato al proprio ufficio di revocare immediatamente la residenza dei 10 Palestinesi e di espellerli dalla città.

 

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"