In apertura la Conferenza popolare dei Palestinesi all’estero

IstanbulIstanbul-InfoPal. Rappresentanti nazionali palestinesi stanno arrivando da tutto il mondo per la Conferenza popolare dei Palestinesi all’estero, che si svolgerà a Istanbul il 25 e 26 febbraio.

Tra gli ospiti ci sono Sulaiman Abu Setta, Autorità per la terra palestinese,  l’ex capo del centro per la pianificazione palestinese, Munir Shafiq, l’ex vice capo del Dipartimento politico dell’OLP, l’Organizzazione per la liberazione della Palestina, Ribhi Halloum, il direttore del centro di studi Zaytouna Muhsen Saleh, la direttrice della Società delle Donne per Gerusalemmme Na’ila al-Waari e molti noti personaggi dei media e della politica che vivono all’estero.

Sono attesi oltre 4.000 Palestinesi da diversi paesi.

I workshop sono iniziati venerdì 24 febbraio.

22I rappresentanti palestinesi residenti in Italia che parteciperanno alla Conferenza sono circa 40, tra adulti e giovani.

Sugli obiettivi della Conferenza: Conferenza popolare dei Palestinesi all’estero: un punto di svolta

 

 

Altre info: In preparazione a Istanbul la Conferenza popolare della Diaspora palestinese

Popular Conference of Palestinians Abroad

 

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"