Israele costruirà 209 nuovi insediamenti a Ramallah

-554102163Ramallah-PIC. Le autorità israeliane di occupazione (IOA) hanno autorizzato la costruzione di altre 209 unità negli insediamenti illegali sui territori palestinesi a Ramallah, a nord della Cisgiordania.

Lunedì 15 maggio, il giornale israeliano Haaretz ha riportato che il cosiddetto “Binyamin Regional Council”, che comprende 42 insediamenti illegali vicino Ramallah, in Cisgiordania, ha indetto un bando per la costruzione di altre 209 unità nell’insediamento di Kochav Ya’akov, situato a nord della Cisgiordania.

Secondo Haaretz, l’attuale progetto, che dovrebbe partire il mese prossimo, potrebbe arrivare a comprendere ben 2099 unità.

Traduzione di Giovanna Niro

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"