A centinaia pregano a Khan al-Ahmar

Gerusalemme occupata-PIC. Centinaia di palestinesi hanno realizzato le preghiere del mezzogiorno di venerdì nella comunità beduina di Khan al-Ahmar, ad est della Gerusalemme occupata, in uno atto di solidarietà con i suoi abitanti, che stanno lottando contro i tentativi israeliani di sfrattarli e di demolire il loro villaggio.

L’imam ha condannato i tentativi degli Stati Uniti di approvare un nuovo disegno di legge che riconosca solo 40 mila palestinesi come rifugiati, affermando che tali mosse cercano di liquidare la causa palestinese e di esercitare il controllo sulla loro terra.

L’imam ha sottolineato la necessità di mobilitare il sostegno verso Khan al-Ahmar, minacciato di demolizione dalle forze d’occupazione, e di fare attenzione ai piani coloniali israeliani.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"