Abbas chiede aiuto alla Turchia per riconciliazione interna e elezioni

Palestina – Palestine Chronicle e Wafa. Il presidente dell’Autorità Palestinese, Mahmoud Abbas, ha chiesto al suo omologo turco, Recep Tayyip Erdogan, di sostenere gli sforzi di riconciliazione interna palestinese ed i piani per le elezioni.

L’agenzia stampa palestinese WAFA ha riferito che Abu Mazen ha parlato al telefono con Erdogan, lunedì sera, e lo ha informato sugli ultimi sviluppi riguardanti i colloqui attualmente in corso tra Fatah, Hamas e le altre fazioni palestinesi, nonché la pressione esercitata dagli Stati Uniti sui palestinesi.

Durante la chiamata, Abbas ha chiesto l’assistenza della Turchia per lo svolgimento delle elezioni, inviando osservatori per monitorare il processo elettorale.

All’inizio di questo mese, le fazioni palestinesi hanno deciso di porre fine alla divisione interna e “consolidare il principio del trasferimento pacifico del potere attraverso elezioni libere ed eque, secondo la rappresentanza proporzionale”.

Abbas ha anche ringraziato la sua controparte turca per i contatti che ha creato con i presidenti di Serbia e Kosovo, esortandoli a non aprire ambasciate o uffici a Gerusalemme.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"