Abbas: in corso preparativi per elezioni parlamentari e presidenziali

Ramallah – WAFA. Il presidente Mahmoud Abbas ha affermato durante il suo discorso prima del dibattito generale della 75ª sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che i palestinesi si stanno preparando per lo svolgimento di elezioni parlamentari, seguite da elezioni presidenziali e con la partecipazione di tutte le fazioni e partiti politici.

“Eccoci qui, nonostante tutti gli ostacoli che conoscete molto bene, a prepararci a tenere le elezioni parlamentari, seguite da elezioni presidenziali, con la partecipazione di tutte le fazioni e partiti politici”, ha affermato il presidente Abbas.

Nel frattempo, il presidente Abbas ha invitato il Segretario Generale delle Nazioni Unite a intraprendere, in collaborazione con il Quartetto ed il Consiglio di sicurezza, i preparativi per convocare una conferenza internazionale con la partecipazione di tutte le parti interessate per impegnarsi in un autentico processo di pace, all’inizio del prossimo anno e sulla base del diritto internazionale, delle risoluzioni delle Nazioni Unite e dei relativi termini di riferimento.

Ha affermato che un autentico processo di pace dovrebbe portare alla fine dell’occupazione e al raggiungimento da parte del popolo palestinese della propria libertà ed indipendenza all’interno del proprio Stato, con Gerusalemme Est come capitale, con i confini del 1967, e risolvere tutte le questioni relative allo status finale, in particolare la questione dei rifugiati, basata sulla risoluzione 194.

Abbas ha sottolineato che Israele, potenza occupante, con il sostegno dell’attuale amministrazione statunitense, vuole sostituire lo stato di diritto internazionale con l'”Accordo del Secolo” degli Stati Uniti e l’annessione pianificata di oltre il 33% della terra dello Stato di Palestina, oltre all’annessione della Gerusalemme Est, comprese la moschea al-Aqsa e la Chiesa del Santo Sepolcro.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"