Acque di Gaza, scarse e contaminate

PIC. Il mondo dovrebbe fare più attenzione alla terribile situazione dell’acqua nella Striscia di Gaza. Circa 95% dell’acqua di Gaza proveniente dall’unica fonte d’acqua accessibile – dalla costa – è ora contaminata e inappropriata per il consumo umano.

La sovrappopolazione porta ad un eccesso di pompaggio idrico, mentre il governo israeliano sottrae un’enorme quantità dalla sopracitata fonte, facendo sì che tali situazioni accelerino la contaminazione dell’acqua.

Ciò porta ad alti livelli allarmanti di malattie legate alla contaminazione delle acque tra gli abitanti di Gaza.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"