Addestramento europeo per la polizia palestinese

È terminato ieri l’addestramento delle forze di Polizia civile palestinese sul “mantenimento imparziale e professionale del servizio d’ordine nel corso delle elezioni” a Gerico, svolto in collaborazione con il programma EUPOL COPPS.

“Quando vengono convocate delle elezioni si tratta di una decisione politica – sostiene Paul Kernaghan, capo della Missione di polizia europea in Palestina (EUPOL) – , ma l’addestramento di oggi garantisce che gli istruttori di polizia palestinesi siano preparati a sostenere una risposta altamente professionale da parte della PCP. L’addestramento per le elezioni non è che uno dei tanti aspetti dell’accresciuta professionalizzazione delle forze, spalleggiata in modo attivo da EUPOL COPPS”.

 

Il progetto ha incluso i capi di 30 unità di polizia in tutta la Cisgiordania. Secondo una dichiarazione della Missione UE, gli ufficiali faranno uso delle conoscenze estrapolate dal corso, della durata di un giorno, e sottoporranno a loro volta gli uomini dei rispettivi distretti allo stesso tipo di addestramento.

 

Le prossime elezioni palestinesi sono programmate per gennaio 2010, in attesa delle trattative di riconciliazione tra le fazioni politiche.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"