Addestramento militare israeliano provoca incendio in terre palestinesi

Tel Aviv-Imemc e Wafa. Grandi aree da pascolo palestinesi sono state bruciate, martedì, dopo che l’esercito israeliano ha condotto esercitazioni militari nelle pianure settentrionali della Cisgiordania.

I soldati hanno svolto un addestramento militare, con uso di esplosivi, nelle aree di al-Boqei’a ash-Sharqiya e Hamsa, nelle pianure settentrionali della Cisgiordania occupata.

L’attivista per i diritti umani Aref Daraghma ha dichiarato a Wafa che l’addestramento militare ha scatenato incendi in vaste aree di pascolo utilizzate dai pastori palestinesi nella Valle del Giordano.

Ha aggiunto che i locali, con l’aiuto di diversi camion antincendio, hanno iniziato a spegnere il fuoco per impedire che si propagasse verso altre terre.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"