Aggiornamenti dalle prigioni dell’occupazione israeliana

Ramallah – InfoPal. Restano in prigione 5 ex detenuti palestinesi, rilasciati con l’accordo di scambio tra Israele e Hamas, e riarrestati a breve distanza di tempo dalle forze d’occupazione israeliane.

Essi sono: Ayman ash-Sharawnah, Ayman Abu Daoud, Hana’ ash-Shalabi e Samer Qanawi, e Yousef Ishtawi.

‘Ezz id-Din Abu Sninah, è stato arrestato ieri presso un posto di blocco all’ingresso di Ramallah. E’ un altro ex detenuto dell’accordo di scambio.

E’ stato rilasciato oggi invece, Khaled Mukhamarah, di Yatta (Hebron), anch’egli ex detenuto arrestato la scorsa settimana.

Il tribunale militare israeliano di ‘Ofer (Ramallah) ha rinviato oggi l’udienza nei riguardi di Mahmoud ar-Ramahi, segretario del Consiglio legislativo (Clp) in detenzione amministrativa.

Da oggi, l’anziano deputato del Clp, Ahmed al-Hajj, 72enne, proclama lo sciopero della fame contro la sua detenzione amministrativa.

Continua lo sciopero della fame da 28 giorni, Hana’ ash-Shalabi, il cui messaggio oggi è stato un invito alla “rivoluzione” contro l’illegalità praticata da Israele e contro le sue violazioni alla vita umana.

Nella campagna di arresti condotta oggi da Israele in Cisgiordania, due palestinesi sono stati catturati a Hebron, altri cinque cittadini nelle altre province palestinesi.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"