All’aeroporto civile di Bologna gli aerei Eurofighter destinati all’Arabia Saudita.

A cura di Parallelo Palestina.

All’aeroporto civile di Bologna gli aerei Eurofighter destinati all’Arabia Saudita.

Servizio de LE IENE andato in onda il 1° maggio che denuncia il passaggio, all’aeroporto civile di Bologna, di aerei Eurofighter destinati all’Arabia Saudita che da un anno ha aggredito e sta bombarbando lo Yemen.

http://www.iene.mediaset.it/puntate/2016/05/01/giarrusso-l%E2%80%99italia-ha-le-mani-sporche-di-sangue_10350.shtml

GIARRUSSO: L’Italia ha le mani sporche di sangue

Sottotitolo: È legale vendere o far transitare dall’Italia aerei da caccia

Autore del servizio è Luigi Grimaldi, tra i primi e più attivi nel denunciare l’aggressione allo Yemen con i suoi articoli su Famiglia Cristiana, visibili qui:

http://www.famigliacristiana.it/autore/luigi-grimaldi.aspx

L’ultimo, del 25 marzo, era:

http://www.famigliacristiana.it/articolo/un-anno-di-guerra-quel-che-resta-dello-yemen.aspx

Un anno di guerra: quel che resta dello Yemen

Nel servizio si ricorderà anche il giovanissimo yemenita Hashim, morto mentre documentava gli effetti dei bombardamenti sauditi – vedi.:

http://www.famigliacristiana.it/articolo/e-morto-hashim-il-ragazzo-con-la-telecamera-eroe-sconosciuto.aspx

È morto Hashim, il ragazzo con la telecamera, eroe sconosciuto

Vederlo e, soprattutto, segnalarlo (per chi ha Facebook condividendo il link sul sito de LE IENE) è una piccola ma non trascurabile azione per contrastare le spinte alla guerra, anche in Italia sempre più forti.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"