Annunciata la prima Fiera internazionale del libro a Gaza

Gaza – Infopal. Oggi, 1 luglio, il ministro della Cultura della Striscia di Gaza, Osama 'Abd el-Halim al-'Essawi, ha annunciato la preparazione della prima Fiera internazionale del libro “sotto assedio”.

L'evento – in programma per il prossimo dicembre – sarà coordinato di concerto con l'Associazione degli Editori Arabi e rappresenterà un ulteriore sfida all'invasione intellettuale e culturale israeliana, e non solo…

La storicità e il carattere culturale della “Questione palestinese” nell'ambito della Nazione araba e della storia islamica sono ambiti che riceveranno uno spazio speciale nella Fiera.

Alla presentazione del ministro palestinese ha fatto seguito un invito rivolto a sindacati ed editori del mondo arabo perché contribuiscano all'istituzione di una ricca biblioteca enciclopedica palestinese con tutto il materiale prodotto negli anni, il quale –  a causa dell'embargo – non è arrivato nella Striscia di Gaza.

L'assedio imposto da Israele, infatti, vieta pure l'introduzione di libri e materiale di studio.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"