ANP: Israele si sta vendicando della Palestina per il suo rifiuto del “Accordo del Secolo”

Cisgiordania – MEMO. Giovedì, il ministero degli Esteri dell’Autorità Palestinese (ANP) ha messo in guardia contro la possibile escalation militare israeliana contro il popolo palestinese nei territori occupati, a seguito del loro rifiuto del piano di pace statunitense recentemente annunciato in Medio Oriente.

“Noi [dell’ANP] siamo stati informati che il governo dell’occupazione ha preso una decisione per intensificare la sua aggressione contro il popolo palestinese ed il suo governo, per punirli per aver respinto il cosiddetto ‘Affare del secolo'” secondo quanto affermato dal ministero in una nota.

Le forze israeliane, ha aggiunto il ministero, hanno recentemente aumentato le aggressioni, invadendo diversi comuni palestinesi e provocando la popolazione locale con la violenza, portando alla morte del diciassettenne Mohammad al-Haddad, di Hebron, e del diciannovenne Yazan Munther Abu Tabikh, di Jenin, e provocando decine di feriti.

“I palestinesi pagano sempre con il sangue dei loro figli il prezzo per qualsiasi competizione elettorale che si svolge tra i partiti politici in Israele”, ha osservato il ministero, ritenendo il governo israeliano direttamente responsabile della repressione contro il popolo palestinese, la sua terra e le sue proprietà.

Il ministero ha invitato il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite (ONU) ad “adottare le misure necessarie per frenare l’aggressione israeliana contro i palestinesi e fermarla immediatamente”.

Il piano statunitense è stato annunciato la scorsa settimana dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump, in una conferenza stampa a Washington, alla presenza del primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, e senza palestinesi presenti.

L’accordo è stato respinto dalle Nazioni Unite, che hanno affermato che non è in conformità alle linee guida ONU e impone la visione di Trump di una soluzione a due stati. L’accordo è stato anche respinto da tutti i partiti palestinesi.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"