Associazione chiede rilascio dei giornalisti palestinesi detenuti dall’ANP

Gaza-PIC. L’ordine dei giornalisti palestinesi ha invitato le forze di sicurezza dell’Autorità palestinese (ANP) a fermare le loro campagne di arresto contro i giornalisti in Cisgiordania.

L’Ordine ha rilasciato una dichiarazione che condanna la detenzione dei giornalisti palestinesi Mohammed Harish, Ayman Abu Aram, Mutasem Saqf al-Heit, Zaid Abu Erra e Mahmoud Abu al-Reish.

L’Ordine ha denunciato le campagne di diffamazione guidate dai mezzi di comunicazione dell’ANP in Cisgiordania contro i giornalisti palestinesi, che sono, secondo la dichiarazione, costantemente attaccati ed inseguiti dalle forze israeliane.

L’Ordine ha lodato tutti i giornalisti palestinesi che lavorano giorno e notte in Cisgiordania per diffondere le informazioni.

Ha inoltre invitato le organizzazioni per i diritti umani ad intervenire e porre fine alle violazioni israeliane e dell’ANP che danneggiano i giornalisti palestinesi e le loro famiglie.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"