Attacco armato contro comandante di Hamas.

Dal nostro corrispondente.
Questa mattina, la casa di un comandante di Hamas, Zuhri Abu Nema, nel quartiere At-Tufah, a est di Gaza, è stata colpita da una raffica di colpi. Inoltre, nello stesso quartiere, molte case di esponenti di Hamas sono state prese di mira.
Da fonti mediche si apprende che ignoti hanno colpito due fratelli -Rifaat, 21 anni, e Basem, 34, Al-Madhon.
Testimoni hanno raccontato che numerosi uomini armati sono scesi da una jeep e da un’auto Subaro, alle due del mattino, e hanno cominciato a sparare contro i due giovani che si stavano recando dal terzo fratello, Samih, un noto esponente delle Brigate Al-Aqsa. Si pensa che l’obiettivo fosse lui.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"