Attentato dell’IS nel Sinai: decine di soldati egiziani uccisi

sinai-attack-570x326Quds Press-Sinai. Sono decine i soldati egiziani uccisi giovedì in un attentato di una formazione dello “Stato islamico” (IS) nel nord della penisola del Sinai.

Militanti del gruppo “Stato del Sinai” hanno colpito una base militare lanciato razzi e fatto detonare un’auto-bomba vicino al quartier generale della polizia e a un complesso residenziale militare a al-Arish e a un posto di blocco a Rafah, al confine con la Striscia di Gaza.

Il bilancio dei morti è incerto, spiega Quds Press: alcune fonti parlano di 25 morti, altri di 42, e di 70 feriti, tra cui diversi civili.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"