Avvisi di demolizione di case e taglio dell’approvvigionamento idrico a Silwan

Gerusalemme-Wafa. Per la seconda volta questa settimana, martedì le autorità israeliane hanno inviato notizie di demolizione ai palestinesi nel quartiere di Silwan, a Gerusalemme est occupata.

Il personale della municipalità di Gerusalemme, accompagnato dalla polizia israeliana, ha distribuito avvisi di demolizione a diverse case in Silwan con il pretesto che sono state costruite senza permessi (difficili da ottenere).

Gli operatori dell’azienda israeliana per l’acqua, Gihon, ha tagliato l’approvvigionamento idrico ad un certo numero di case a Silwan sotto il pretesto dei debiti accumulati.

Domenica, le forze israeliane hanno consegnato avvisi di demolizione nel quartiere e la scorsa settimana hanno demolito due case.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"