Bande di coloni estremisti attaccano cittadini palestinesi e preparano la ‘guerra’.

Hebron – Infopal. Fonti palestinesi hanno dichiarato che, ieri sera, diversi coloni estremisti dell’insediamento illegale di Kiryat Arba hanno attaccato la famiglia al-Ja’bari a Hebron, nel sud della Cisgiordania, ferendo tre persone.

Le fonti hanno spiegato che i coloni hanno lanciato pietre contro le abitazioni e le proprietà palestinesi, provocando la distruzione di finestre di case e automobili.

Fonti mediche presso l’ospedale pubblico di Hebron hanno riferito che 3 civili sono stati ricoverati con fratture e escoriazioni. Si tratta di Shadi e Mu’awiya Al-Ja’bari, 18 anni, e Qusai al-Ja’bari, 20.

L’escalation di attacchi delle bande di coloni contro i cittadini palestinesi della Cisgiordania prosegue da mesi. Ieri, il capo della sicurezza israeliana, Yuval Diskin, ha messo in guardia sull’intenzione dei coloni di preparare una "guerra", dopo che il governo di Tel Aviv ha votato una legge che prevede il taglio dei sostegni agli insediamenti "illegali" in Cisgiordania.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"