Betlemme: investimenti di compagnie statunitensi in colonie

Betlemme-IMEMC. Il rappresentante del comitato per la resistenza contro i muri e le colonie a Betlemme, Hassan Brejiyyeh, ha annunciato l’arrivo di delegazioni statunitensi di gruppi politici e turistici, al fine di realizzare progetti di investimento in due colonie di Betlemme.

In un’intervista alla radio Voce della Palestina, Brejiyyeh ha affermato che le compagnie statunitensi stanno attualmente investendo in progetti israeliani di turismo coloniale, in particolare nelle colonie di Eliazar e Efrat, che si trovano su terre di cittadini palestinesi.

Tali progetti, piani di insediamento, costruzione di strade, tunnel e ferrovie fanno parte del progetto coloniale israeliano per  la “Grande Gerusalemme”, che collega la città con la colonia di Gush Etzion, tagliando la Cisgiordania a metà e occupando così altre terre palestinesi.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"