Campagna di aggressioni dell’esercito israeliano: 24 palestinesi arrestati.

Tra ieri sera e questa mattina, le truppe di occupazione israeliane hanno condotto vaste operazioni di invasione e di arresti in numerose località della West Bank.

Secondo quanto riportato da fonti dell’esercito israeliano sarebbero 24 i palestinesi arrestati nella sola giornata di oggi.

Questa mattina, nella zona di Betlemme, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 5 cittadini palestinesi.

I militari israeliani hanno assaltato il campo profughi di Aida, al nord di Betlemme, e hanno arrestato Ahmad Yousef, 17 anni, Mohammad Fathi e Mahomud Atallah.

Nella città di Al-Khadir, a sud, i soldati hanno arrestato Ali Juma’ah, 19 anni, mentre a Rashaida, a est, hanno catturato Ali Awdah, 21 anni.

Durante una vasta incursione, le forze di occupazione hanno arrestato 4 palestinesi a Nablus.

A Qabatiya, a sud di Jenin, questa mattina all’alba, truppe israeliane hanno fatto irruzione in numerose abitazioni appartenenti a membri delle Brigate Al-Quds, ala militare del Jihad islamico.

Fonti locali hanno riferito che i militari israeliani hanno assaltato molte case di militanti delle Brigate obbligando con le minacce i familiari a consegnare i "ricercati".

Sempre oggi, forze israeliane hanno arrestato 2 cittadini nel villaggio di Arqa, a sud-ovest di Jenin. Fonti locali hanno raccontato che numerosi veicoli militari hanno fatto irruzione nell’area sparando alla cieca e usando bombe sonore. Hanno infine arrestato Omar Salih e Mohammad Ahmad.

Nella città di Hebron, questa mattina, i soldati israeliani hanno arrestato 3 cittadini: due erano membri di Fatah e l’altro di Hamas. Si tratta di Tarrad Othman, 30 anni, e Fadil Azzam, 39. Sono stati portati in una località non identificata.
Fonti locali hanno riferito che è stato arrestato anche uno studente universitario: Mu’ayyad Muhtasib, 21 anni.

Ieri sera, numerosi veicoli militari israeliani hanno invaso Irtah, a est di Tulkarem, facendo irruzione in molte case, tra cui quella di Nasser As-Salman. Non ci sono stati arresti. 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"