Capo della polizia israeliana invade area di Bab al-Rahma

Gerusalemme occupata-PIC. Mercoledì, il capo della polizia israeliana ed un alto funzionario dello Shin Bet hanno fatto irruzione nella casa di preghiera di Bab al-Rahma, nella moschea di al-Aqsa.

Un grande numero di forze di polizia hanno accompagnato i due ufficiali mentre conducevano un tour nel sito.

Mercoledì mattina, decine di coloni estremisti, guidati dal rabbino Yehuda Glic, hanno invaso la moschea di al-Aqsa e hanno vagato nei suoi cortili, prima di lasciare il posto ore dopo.

La polizia israeliana ha arrestato diversi funzionari del dipartimento dei beni religiosi islamici e delle guardie di al-Aqsa a Gerusalemme che avevano partecipato all’apertura dell’area di preghiera di Bab al-Rahma, lo scorso venerdì.

I più importanti funzionari del dipartimento espulsi sono: Sheikh Abdul-Adheem Salhab, capo del dipartimento, ed il suo vice Najeh Bukairat.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"