Case palestinesi, proprietà nel nord della Cisgiordania attaccate, danneggiate dai coloni israeliani

Wafa. All’alba di martedì, coloni israeliani hanno attaccato diverse case e un veicolo, nella città di Jaloud, a sud della città di Nablus, nel nord della Cisgiordania, secondo quanto riferito da un funzionario dell’Autorità nazionale palestinese (ANP).

Ghassan Daghlas, che monitora l’attività degli insediamenti coloniali israeliani nel nord della Cisgiordania, ha riferito che un gruppo di coloni dall’avamposto illegale di Ahiya, si è intrufolato nella città e ha lanciato pietre contro case e automobili, rompendo le finestre di diverse case e il parabrezza di un veicolo.

I coloni di Ahiya attaccano regolarmente la città di Jaloud e i suoi residenti palestinesi.

La violenza dei coloni contro i palestinesi e le loro proprietà è routine in Cisgiordania ed è raramente perseguita dalle autorità israeliane.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"