Archivio Categoria: Genocidio, apartheid e pulizia etnica

I ministri israeliani portano avanti lo storico piano coloniale in Cisgiordania

I ministri israeliani portano avanti lo storico piano coloniale in Cisgiordania

IMEMC. Decine di ministri israeliani e alti funzionari del partito politico del Likud e di altri partiti di destra hanno firmato una petizione per insediare due milioni di ebrei nei territori della Cisgiordania occupata. Il presidente del Knesset israeliano Yuli Edelstein e i ministri Gilad Erdan, Miri Regev, Yisrael Katz del partito Likud, Ayelet Shaked e Naftali Bennett della Nuova … Continua a leggere

Israele demolisce casa palestinese a Ramla

Israele demolisce casa palestinese a Ramla

Gerusalemme occupata-PIC. Domenica mattina, le autorità israeliane hanno demolito una casa palestinese nella città di Ramla, nei Territori palestinesi occupati del 1948. I residenti locali hanno affermato che diversi bulldozer, accompagnati da un grande spiegamento di forze di polizia, sono entrati in città e hanno demolito una casa palestinese in costruzione, presumibilmente senza licenza. Hanno aggiunto che la polizia israeliana … Continua a leggere

Pulizia etnica della Palestina: piano per dislocare 36.000 beduini dal Negev

Pulizia etnica della Palestina: piano per dislocare 36.000 beduini dal Negev

PIC. Il ministro israeliano dell’Agricoltura e dello Sviluppo rurale, Uri Ariel, ha presentato un piano per dislocare circa 36.000 beduini dai loro villaggi nel Negev, secondo quanto riportato dal quotidiano israeliano Hayom. Il piano, se approvato, dovrebbe essere implementato nel 2019 e dovrebbe essere completato in quattro anni. Le autorità israeliane stanno cercando di stabilire decine di progetti che richiedono … Continua a leggere

Medici dell’MSF lottano per trattare “ossa polverizzate da pallottole israeliane” a Gaza

Medici dell’MSF lottano per trattare “ossa polverizzate da pallottole israeliane” a Gaza

Gaza-MEMO. Medici che lavorano con l’organizzazione umanitaria internazionale Medici Senza Frontiere hanno descritto il loro triste compito di “sostituire i centimetri di ossa polverizzate dalle pallottole israeliane nei corpi dei manifestanti” nella Striscia di Gaza occupata. In un aggiornamento pubblicato giovedì, l’organizzazione descrive come “le limitate risorse disponibili, tuttavia, rendono impossibile fornire una soluzione praticabile per molti [dei manifestanti feriti]”. … Continua a leggere

Aperta a Gerusalemme una strada dell’Apartheid

Aperta a Gerusalemme una strada dell’Apartheid

Gerusalemme-IMEMC. Giovedì, le autorità di occupazione israeliane hanno aperto una “strada dell’apartheid” a Gerusalemme, che separa i Palestinesi dai coloni israeliani con un muro che si estende fino a 8 metri di altezza. La strada, la n. 4370, lunga 3,5 chilometri, collega l’insediamento di Giv’at Binyamin (insediamento Adam) alla strada Tel Aviv – Gerusalemme, situata tra l’incrocio della Collina Francese e il tunnel … Continua a leggere

La lettera segreta contenente un progetto di Israele per espellere arabi “senza inutile violenza”

La lettera segreta contenente un progetto di Israele per espellere arabi “senza inutile violenza”

Haaretz. Di Adam Raz. (Da Zeitun.info). La lettera segreta contenente un progetto di Israele per espellere arabi “senza inutile violenza”. Sei mesi dopo la fine della guerra di Indipendenza David Ben-Gurion intendeva espellere più di 10.000 arabi dal nord, per non meglio specificate “ragioni di sicurezza”. Perché recentemente una lettera a lungo declassificata che descrive questo piano è stata di nuovo nascosta … Continua a leggere

Soldati israeliani distruggono centinaia di cactus nella Valle del Giordano settentrionale

Soldati israeliani distruggono centinaia di cactus nella Valle del Giordano settentrionale

Valle del Giordano-IMEMC e Wafa. Le forze israeliane, martedì, hanno distrutto un diversi cactus appartenenti ad un palestinese della Valle del Giordano settentrionale, secondo quanto dichiarato da un attivista locale. Mutaz Bsharat, che monitora le attività delle colonie nel distretto di Tubas, ha affermato che i soldati hanno abbattuto centinaia di cactus, di cinque mesi, appartenenti a Faris Sawafta, del … Continua a leggere

PPS: i prigionieri palestinesi a Etzion vivono in condizioni disumane

PPS: i prigionieri palestinesi a Etzion vivono in condizioni disumane

PIC. La Società per i Prigionieri Palestinesi (PPS) ha dichiarato che i detenuti palestinesi nel carcere di Etzion vivono in condizioni pessime, all’interno di celle molto fredde. Secondo quanto affermato dall’avvocatessa della PPS, Jacqueline Fararja, i prigionieri di Etzion stanno vivendo condizioni molto tragiche a causa del freddo invernale, e le coperte disponibili sono state descritte come “leggere, umide e … Continua a leggere

Israele restringe l’importazione di vaccini in Palestina

Israele restringe l’importazione di vaccini in Palestina

IMEMC. Le autorità d’occupazione israeliane hanno emesso un decreto che impedisce al ministero della Sanità palestinese di importare vaccini, a partire dall’inizio dell’anno 2019, secondo quanto ha dichiarato il sottosegretario del ministro della Sanità, il dott. Asaad Ramlawi. In un’intervista con la radio Voice of Palestine, il dott. Ramlawi ha dichiarato che il decreto israeliano mette a rischio la fornitura di … Continua a leggere

Ministero della Sanità: in pericolo la vita di malati renali cronici

Ministero della Sanità: in pericolo la vita di malati renali cronici

Gaza-IMEMC e PIC. Il ministero della Sanità palestinese a Gaza ha lanciato l’allarme sulle gravi complicazioni che possono minacciare la vita dei pazienti in dialisi, a causa della mancanza di trattamento medico. Il direttore del dipartimento di Farmacia del ministero, Alaa Helles, ha dichiarato che complicazioni minacciano i pazienti con malattie renali croniche nella Striscia di Gaza, a causa della … Continua a leggere