Archivio Categoria: Apartheid e pulizia etnica

8 milioni e mezzo di dollari destinati agli insediamenti coloniali nella Cisgiordania occupata

8 milioni e mezzo di dollari destinati agli insediamenti coloniali nella Cisgiordania occupata

Gerusalemme – PIC. Il Comitato per le Finanze del Knesset israeliano ha approvato l’assegnazione di un importo di 3,6 milioni di shekel (8 milioni e mezzo di dollari) per i consigli regionali delle colonie insediate illegalmente sulle terre palestinesi nella Cisgiordania occupata. Il quotidiano israeliano The Marker, specializzato in affari economici, mercoledì 27 settembre ha dichiarato che la somma sarà destinata … Continua a leggere

Colonialismo: oltre il 60% di terre palestinesi sotto attacco israeliano

Colonialismo: oltre il 60% di terre palestinesi sotto attacco israeliano

Ramallah-PIC. Una ricerca palestinese ha rivelato l’aggressione sistematica israeliana ad oltre il 60% delle terre palestinesi, finalizzata all’espansione delle colonie.  Il Centro palestinese per le Ricerche politiche di Ramallah ha condotto uno studio sulle terre cisgiordane classificate come Area C con base sugli accordi di Oslo. Lo studio ha rivelato che i palestinesi residenti in queste regioni soffrono dure condizioni di … Continua a leggere

Le costruzioni coloniali a Hebron hanno avuto l’avallo degli Stati Uniti

Le costruzioni coloniali a Hebron hanno avuto l’avallo degli Stati Uniti

Gerusalemme – PIC. Il sito israeliano 0404 ha rivelato da fonti vicine al primo ministro Benjamin Netanyahu che la decisione di approvare la costruzione di unità coloniali a Hebron “è in accordo con l’amministrazione americana”. Secondo il sito israeliano, la fonte avrebbe negato che tale avallo sia stato dato in seguito alla pressione esercitata da Ariyeh Deri, ministro dell’Interno israeliano e capo … Continua a leggere

Hebron, Israele approva la costruzione di 31 unità coloniali

Hebron, Israele approva la costruzione di 31 unità coloniali

Hebron-PIC e Quds Press. Domenica, il governo israeliano ha approvato la costruzione di 31 unità coloniali nel quartiere ebraico di Ezekia, a Hebron (al-Khalil), secondo il sito web ebraico 0404. Il sito ha riportato che il progetto è stato avviato dal ministro per l’Educazione israeliano Naftali Bennett (Casa Ebraica) e dal ministro degli interni  Aryeh Deri (Shas). Il ministro della … Continua a leggere

Perde il bimbo al 9° mese di gravidanza per le violenze israeliane. Una famiglia prigioniera e assediata

Perde il bimbo al 9° mese di gravidanza per le violenze israeliane. Una famiglia prigioniera e assediata

Betlemme-Quds Press e MEMO. La moglie di Omar Hajajleh, incinta di nove mesi, ha perso il bambino a causa delle percosse dei soldati israeliani. La famiglia Hajajleh vive in una situazione di reclusione, e violenza, a casa propria, chiusa dietro a un cancello elettronico che le autorità di occupazione hanno piazzato davanti a casa loro, a Al-Walajah, nel distretto di Betlemme: ogni … Continua a leggere

Dall’inizio del 2017, Israele ha approvato la creazione di 11.700 unità abitative coloniali

Dall’inizio del 2017, Israele ha approvato la creazione di 11.700 unità abitative coloniali

Gerusalemme-Quds Press. Dall’inizio del 2017 il governo israeliano ha approvato la costruzione di 11.700 unità abitative coloniali. E’ quanto ha reso noto domenica Walid Assaf, presidente della Commissione contro il Muro e gli insediamenti. Secondo Assaf, il governo israeliano ha approvato progetti per la creazione e l’espansione di 122 insediamenti coloniali negli ultimi sei mesi, a spese delle terre palestinesi. … Continua a leggere

Un mostro che inghiotte terre palestinesi a Nablus

Un mostro che inghiotte terre palestinesi a Nablus

Nablus-PIC. Le colonie israeliane inghiottono terre palestinesi, non risparmiano nemmeno gli alberi, e fagocitano più terreni che possono, espandendosi in tutte le direzioni e tagliando fuori le città palestinesi.  Basta solo guidare lungo la strada Ramallah-Nablus per restare scioccati nel vedere centinaia di dunum agricoli palestinesi rubati dai coloni dell’insediamento di Shilo e sui quali hanno costruito delle fabbriche.  La … Continua a leggere

L’appello di Netanyahu per espandere le colonie a Gerusalemme

L’appello di Netanyahu per espandere le colonie a Gerusalemme

Gerusalemme-PIC. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha rivolto un invito a promuovere la costruzione coloniale in tutti i luoghi possibili, a Gerusalemme, compresa la colonia di Givat Hamatos, costruita sulle terre annesse della cittadina di Beit Safafa.    Tale invito è stato diffuso durante l’incontro, la settimana scorsa, tra Netanyahu e l’appaltatore Ilan Gordo a seguito dell’apertura di nuove strade … Continua a leggere

Israele avverte comunità beduina di imminente sfratto forzato

Israele avverte comunità beduina di imminente sfratto forzato

Betlemme-Ma’an. I militari israeliani hanno notificato ai residenti del villaggio beduino di Khan al-Ahmar l’avviso di un imminente trasferimento forzato dalle loro terre, settimane dopo che il ministro della Difesa israeliano Avigdor Lieberman avrebbe annunciato i progetti in corso riguardanti l’espulsione dei residenti nel giro di alcuni mesi. Lieberman ha anche annunciato che i progetti per lo sradicamento totale della … Continua a leggere

Le minacce USA allo status di rifugiato dei Palestinesi

Le minacce USA allo status di rifugiato dei Palestinesi

PIC. Il Dipartimento di Hamas per gli Affari dei Rifugiati ha lanciato l’allarme, sabato 16 settembre, sui tentativi del Congresso statunitense di cancellare lo “status di rifugiato” dei discendenti di palestinesi che furono espulsi dalle loro case a partire dal 1948. Recentemente, sono emersi rapporti sui tentativi israeliani di fare pressione sull’amministrazione Trump per smantellare l’UNRWA.  Hamas ha affermato che … Continua a leggere