Archivio Categoria: Genocidio, apartheid e pulizia etnica

Coloni israeliani irrompono a Hebron e organizzano invasione a Betlemme

Coloni israeliani irrompono a Hebron e organizzano invasione a Betlemme

Cisgiordania occupata – InfoPal. Stava partecipando a una manifestazione indetta dai residenti palestinesi nella città vecchia di al-Khalil (Hebron), il deputato palestinese alla Knesset (parlamento israeliano), Hanin Zo’ebi, quando ha assistito a un’aggressione deliberata di coloni israeliani. L’iniziativa si svolgeva a Tal ar-Rumeidah per chiedere la riapertura di via ash-Shuhada’, chiusa da Israele dal 1994. Alla presenza dei soldati d’occupazione … Continua a leggere

Un villaggio di Nablus al centro della violenza dei coloni

Asira al-Qibliya – Ma’an. Di Charlie Hoyle.  Un viaggio lungo la strana numero 60 dipinge un immagine chiara della geografia fisica degli insediamenti e delle violenze ad essa connesse. Attraversando il paesaggio pittoresco della campagna di Nablus, la principale autostrada che colleghi nord e sud stabilisce una sorta di confine fra gli insediamenti ebraici da una parte, e i villaggi palestinesi … Continua a leggere

Ong definisce ‘antisemita’ la terminologia usata da Danny Ayalon

The Electronic Intifada. La relatrice Onu sul diritto alla casa ha recentemente relazionato sul suo viaggio in Israele e Palestina, arrivando a conclusioni che certo non sorprendono coloro che conoscono bene l’Apartheid israeliano. Rolnik scrive che “le politiche territoriali israeliane hanno un effetto discriminante nei confronti di certi gruppi sulla base della loro origine etnica”, notando che “le frontiere dell’espropriazione … Continua a leggere

Amnesty: ‘Il trasferimento forzato di beduini è un crimine di guerra israeliano’

Amnesty: ‘Il trasferimento forzato di beduini è un crimine di guerra israeliano’

Betlemme – Ma’an. Mercoledì scorso, Amnesty International (AI) ha chiesto a Israele di fermare il piano di trasferimento forzato di circa 2.300 beduini residenti da al-Quds (Gerusalemme). Ann Harrison, direttrice ad Interim per il Medio Oriente e il Nord Africa, ha affermato che “migliaia di beduini residenti in alcune delle aree più vulnerabili della Cisgiordania, assistono alla distruzione delle abitazioni … Continua a leggere

Arcivescovo di Sebastia: ‘Israele sta falsificando la storia di Gerusalemme’

Arcivescovo di Sebastia: ‘Israele sta falsificando la storia di Gerusalemme’

Nablus – InfoPal. L’arcivescovo della chiesa ortodossa di Sebastia, ‘Atallah Hanna, ha denunciato la campagna di disinformazione condotta dalle istituzioni dell’occupazione israeliana a discredito dell’identità storico-culturale di città palestinesi come Betlemme e Gerusalemme. “Si tratta di un argomento molto serio – ha commentato al riguardo l’arcivescovo -, e invito tutti gli esponenti delle chiese cristiane in Terra Santa a prenderne … Continua a leggere

Centinaia di coloni ebrei fanno irruzione in un villaggio nei pressi di Nablus.

Nablus – InfoPal e Pal.info. Mercoledì a mezzogiorno, centinaia di coloni ebrei hanno fatto irruzione nel villaggio di Sabastiya, a nord-ovest di Nablus, per poter fare visitare un certo numero di siti storici. Mohammed Azem, capo del consiglio municipale del villaggio, ha dichiarato a Quds Press che circa 300 coloni hanno fatto irruzione nel villaggio scortati da un imponente dispiegamento … Continua a leggere

Osservatorio Euro-Mediterraneo: ‘430 accademici palestinesi arrestati dal 2002’

Osservatorio Euro-Mediterraneo: ‘430 accademici palestinesi arrestati dal 2002’

Ginevra – InfoPal. L’Osservatorio Euro-Mediterraneo per i Diritti Umani, con sede a Ginevra, scrive sul fenomeno degli arresti da parte delle forze d’occupazione israeliane ai danni di accademici e scienziati palestinesi, anche titolari dei riconoscimenti più prestigiosi. Nel documento, l’Osservatorio riporta che oggi sono 41 gli accademici e i docenti universitari palestinesi delle prigioni di Israele. Dal 2002 Israele ne … Continua a leggere

Coloni israeliani sradicano alberi d’ulivo a Nablus

Al-Khalil (Nablus) – Pal.info. Ieri a mezzogiorno, coloni israeliani hanno danneggiato 25 alberi d’ulivo nel villaggio di Beit Ummar, a nord di Nablus, solo una settimana dopo che gli agricoltori palestinesi li avevano piantati. Yousef Abu Mariya, coordinatore del comitato locale contro l’insediamento e la costruzione del Muro d’annessione, ha dichiarato a Quds Press che decine di coloni hanno distrutto … Continua a leggere

Gli insediamenti ebraici nella legislazione della Corte penale europea

Memo. Di Abdulrahman Muhammad Ali. Introduzione Dopo decadi di sofferenze umane scaturite dall’occupazione israeliana e dalla colonizzazione illegale dei Territori palestinesi; negoziati infruttuosi e bloccati; politiche inerti ed opzioni legali trascurate in favore della diplomazia, è ora di cercare una nuova strategia utilizzando l’azione politica ed i negoziati basati sul diritto internazionale. Gli osservatori della questione palestinese notano che alcuni … Continua a leggere

Turbati, illegali, irrisolti: i coloni israeliani in terra straniera

Memo. Violenza, abusi, irresponsabilità, odio: questi sono oggi gli elementi che caratterizzano la vita della comunità all’interno della Cisgiordania occupata, dove 518.974 coloni (1) risiedono all’interno di 200 (2) insediamenti illegali. Noam Chomsky: “Gli insediamenti occupano oltre il 42% dei Territori palestinesi occupati (oPt), senza contare la valle del Giordano in fase di occupazione (3)”. Le stime sulla colonizzazione variano dal … Continua a leggere