Archivio Categoria: Genocidio, apartheid e pulizia etnica

Palestinian President Mahmoud Abbas told Fatah members on Tuesday that “resistance” to occupation is still a legitimate option. He was speaking at Fatah’s first general conference in two decades in the West Bank city of Bethlehem. “Although peace is our choice, we reserve the right to resistance, legitimate under international law,” he said in a lengthy oration during the opening … Continua a leggere

Cisgiordania: 3.000 palestinesi a rischio di espulsione

Cisgiordania: 3.000 palestinesi a rischio di espulsione

Gerusalemme – Infopal. Fonti della stampa israeliana hanno rivelato l’esistenza di un piano per annettere la cittadina di Bayt Iksa, a nord ovest di Gerusalemme, dopo averla isolata tramite il Muro di separazione costruito all'interno della Cisgiordania occupata. La notizia ha diffuso il panico tra la gente del luogo, che teme che un simile gesto possa rappresentare il preludio alla … Continua a leggere

Razzismo made in Israel: rinnoviato il divieto al ricongiungimento familiare dei palestinesi.

Razzismo made in Israel: rinnoviato il divieto al ricongiungimento familiare dei palestinesi.

Gerusalemme – Infopal. Jamal Zahalka, leader del partito arabo-israeliano “National democratic assembly”, ha denunciato ieri il prolungamento fino al luglio 2010 del divieto di ricongiungimento delle famiglie palestinesi in territorio israeliano. Zahalka, per questo motivo, ha quindi definito il governo di Benjamin Netanyahu “spudorato”, in quanto non troverebbe nulla di sbagliato nel separare le madri dai loro figli, o i … Continua a leggere

Orda di coloni spara contro case di Asira al-Qibliya.

  Nablus – Infopal. Ieri sera, decine di coloni israeliani hanno attaccato le case della cittadina di Asira Al-Qibliya, a sud di Nablus. Testimoni oculari hanno raccontato che una gang di coloni è calata su Asira dal vicino insediamento di Yizhar e ha sparato raffiche di proiettili e lacrimogeni contro le abitazioni. Particolarmente colpite sono state quelle di Ibrahim Makhluf … Continua a leggere

Alwadia: vi è un consenso tra “Hamas e Fatah” sulla necessità di elezioni presidenziali e legislative in tempo e Suleiman a Washington tenta di far riuscire il dialogo. Gaza – Infopal. Il rappresentante delle personalità palestinesi indipendenti al dialogo nazionale, Yaser Alwadia, ha dichiarato che l'Egitto inviterà le forze per partecipare al settimo e ultimo round del dialogo nazionale globale … Continua a leggere

Mansur: legittimità palestinese negata dalla cacciata di Dwayk.

<!– /* Font Definitions */ @font-face {font-family:Tahoma; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:swiss; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1627421319 -2147483648 8 0 66047 0;} /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:””; margin:0in; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:”Times New Roman”; mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;} p.ecmsonormal, li.ecmsonormal, div.ecmsonormal {mso-style-name:ec_msonormal; margin-top:.75pt; margin-right:0in; margin-bottom:16.2pt; margin-left:0in; mso-pagination:widow-orphan; background:white; font-size:10.0pt; font-family:Tahoma; mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;} @page … Continua a leggere

Title: Israel launches «arrows» to install the «security zone buffer» depth of 300 meters along the east Gaza border         Palestinians said that Israeli occupation forces recently began to fire arrows, topped by the words written on it «forbidden to approach – Death Dangerous» in the areas along the border with the Gaza Strip,east of Khan Yunis in … Continua a leggere

Mitchell: no alle pretese coloniali israeliane

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi martedì, l’inviato Usa in Medio Oriente George Mitchell ha dichiarato che gli Stati Uniti concordano nel “considerare [il fatto di giustificare con] la crescita demografica naturale” la costruzione delle colonie sioniste nei Territori Occupati un gesto “molto avventato”. “La nostro posizione è chiara – ha aggiunto – : nel 2003, Israele ha dato … Continua a leggere