Archivio Categoria: Genocidio, apartheid e pulizia etnica

Manifestazione di protesta contro l’attacco a Gaza

Da Enrico Bartolomei Tel Aviv, 27/12 Manifestazione di protesta contro l’attacco a Gaza Sabato pomeriggio, a Tel Aviv, un centinaio di manifestanti si sono radunati all’incrocio di Zion Street con King George Street, per dimostrare contro l’attacco israeliano alla Striscia di Gaza. I contestatori, la gran parte dei quali ebrei-israeliani, hanno esibito cartelli e intonato cori per dissociarsi dai crimini … Continua a leggere

Occupazione Palestina, la RAI disinforma.

Riceviamo e pubblichiamo Occupazione Palestina, la RAI disinforma: Claudio Pagliara deve andarsene a casa Scritto da Campagna 2008 Anno della Palestina    lunedì 29 dicembre 2008 BASTA CON LA DISINFORMAZIONE DELLA RAI! VIA CLAUDIO PAGLIARA!Di fronte alle incredibili manipolazioni sulla tragedia in atto a Gaza operate dal cosiddetto “servizio pubblico”, in particolare dall’inviato CLAUDIO PAGLIARA, non è più possibile tacere. … Continua a leggere

La mega-prigione della Palestina.

La mega-prigione della Palestina Ilan Pappe * 15 dicembre 2008 In diversi articoli pubblicati da The Electronic Intifada, ho affermato che Israele sta attuando una politica di genocidio contro i palestinesi nella Striscia di Gaza, mentre continua la pulizia etnica della Cisgiordania. Ho affermato che la politica di genocidio è il risultato di una mancanza di strategia. L’argomento è il … Continua a leggere

‘Democrazia by Israel’, Livni: ‘Non c’è posto in Israele per gli arabi dopo la nascita dello stato palestinese’.

‘Democrazia by Israel’, Livni: ‘Non c’è posto in Israele per gli arabi dopo la nascita dello stato palestinese’.

  Il capo del partito Kadima, Tzipi Livni, rivela, per la prima volta, il progetto di espellere totalmente i palestinesi dei territori occupati nel 1948. Una nuova pulizia etnica.   Tel Aviv. Il presidente del partito di Kadima e ministro degli esteri israeliano, Tzipi Livni, ieri, per la prima volta, ha rivelato ufficialmente il progetto e l’intenzione sionista di scacciare tutti i … Continua a leggere

‘Il sonno della ragione genera mostri: i coloni israeliani sono una tragedia’.

COMUNICATO STAMPA Di LUISA MORGANTINI Vice Presidente del Parlamento Europeo   “IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA MOSTRI”:   I COLONI ISRAELIANI SONO UNA TRAGEDIA PER I PALESTINESI E UN PERICOLO PER ISRAELE   Subito forze internazionali a protezione della popolazione palestinese   Roma 6 dicembre   Quello che sta accadendo a Hebron non è un caso: anni di connivenze, spalleggiamenti, … Continua a leggere

Pogrom contro i palestinesi.

  Riceviamo e pubblichiamo Il pogrom si riferisce alle persecuzioni nella russia zarista contro la popolazione ebraica: incendi di case, uccisioni ecc sono state le caratteristiche del pogrom. Oggi, un giornale israeliano parla di pogrom. Penseremo che in qualche zona dell’Europa ancora si pratichino tali nefandezze in un rigurgito antisemita. Invece ci troviamo in Palestina e in particolare a Hebron e … Continua a leggere

Pogrom contro i palestinesi. Case bruciate, violenze e soprusi: orde di coloni calano su Hebron.

Pogrom contro i palestinesi. Case bruciate, violenze e soprusi: orde di coloni calano su Hebron.

Pogrom contro i palestinesi di Hebron http://www.haaretz.com/hasen/spages/1043795.html   Hebron – Infopal. Oggi, una folla di coloni israeliani ha dato fuoco a un’abitazione palestinese nella Città Vecchia di Hebron. Il proprietario della casa, Nidal Al-‘Uweiwi, ha raccontato che diversi coloni si sono arrampicati sul tetto e dando fuoco al salotto e distruggendo la cucina, mentre la famiglia era all’interno dei locali, … Continua a leggere

Si estendono ad altre città della Cisgiordania le aggressioni dei coloni israeliani: bruciate due moschee

Si estendono ad altre città della Cisgiordania le aggressioni dei coloni israeliani: bruciate due moschee

    Ramallah – Infopal. Le aggressioni dei coloni israeliani contro i civili palestinesi si sono verificate ieri anche a Ramallah e Tulkarem, dopo aver causato gravi danni nella città di Hebron: due moschee sono state bruciate e diverse case e autovetture danneggiate; decine i civili aggrediti. Fonti locali di Hebron hanno riferito gli ultimi dati delle violenze nella città: … Continua a leggere

Continuano le aggressioni dei coloni israeliani contro Hebron: feriti una bambina di due anni e suo padre.

    Hebron – Infopal. Una bambina di due anni, Sundus al-Jabari, e suo padre Nitham al-Jabari, sono stati feriti a seguito delle aggressioni dei coloni israeliani, che occupano il palazzo di ar-Rajabi, nella zona di ar-Ras, nella città veccia di Hebron.   Le forze di occupazione israeliane, invece di vietare le aggressioni dei coloni fanatici contro i cittadini palestinesi, … Continua a leggere

Hebron, orde di coloni inferociti attaccano cittadini e proprietà palestinesi.

Hebron, orde di coloni inferociti attaccano cittadini e proprietà palestinesi.

  Hebron – Infopal. Questa mattina, a Hebron, bande di coloni israeliani hanno dato fuoco a un’abitazione palestinese. Le aggressioni dei fanatici coloni contro la popolazione di Hebron vanno avanti da settimane. Ieri e lunedì, estremisti ebrei hanno attaccato con sassi e bastoni dei cittadini palestinesi sotto lo sguardo indifferente dei soldati israeliani. Cittadini e proprietà palestinesi sono state assaltate … Continua a leggere