Archivio Categoria: Approfondimenti

Esperti politici: l’assedio può spingere Hamas a aumentare la resistenza

Esperti politici: l’assedio può spingere Hamas a aumentare la resistenza

Gli esperti sostengono che il movimento di resistenza islamica, Hamas,  che fa parte della coalizione di governo, durante i prossimi due mesi si troverà costretto a operare delle scelte se dovesse continuare l’assedio imposto contro il popolo palestinese. Il primo ministro palestinese Ismail Haniyah ha annunciato infatti che il governo dovrà prendere una decisione nazionale nel giro di uno o due mesi, se la … Continua a leggere

Abbiamo bisogno di uccidere Ahmedinejad.

Da Yedioth Aharonot del 20 aprile.  Abbiamo bisogno di ucciderlo   Israele non dovrebbe vergognarsi di minacciare di uccidere Ahmadinejad   Uri Orbach  20/04/2007   "Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad deve essere ucciso. Realmente ucciso, intendo fisicamente. Dovrebbe essere eliminato, messo a morte, assassinato. Tutte queste parole servono per dire la stessa cosa".   Lo ha detto esplicitamente l’ex direttore Mossad, Meir Amit in … Continua a leggere

A caccia di kamikaze.

Media e Questione palestinese… I soliti argomenti. I soliti tagli. Le solite carriere. Migliaia e migliaia di persone ridotte a vivere in un banthustan non interessano ai "grandi media". Da www.lastampa.it 23/4/2007 (8:46) – REPORTAGE Sull’autobus con Avia caccia di kamikaze Così si fermano i terroristi FRANCESCA PACI CORRISPONDENTE DA GERUSALEMMELa stazione dei pullman di Jaffa road, davanti al suk … Continua a leggere

L'Olocausto come risorsa politica.

testo originale inglese:http://www.haaretz.com/hasen/spages/849669 L’Olocausto come risorsa politicaAmira Hass Il cinismo inerente all’atteggiamento delle istituzioni dello stato ebraicoverso i sopravvissuti all’Olocausto non costituisce una rivelazione, percoloro che sono nati e vivono fra loro.  Siamo cresciuti sbadigliando difronte al gap fra la presentazione dello stato di Israele come il luogodella rinascita del popolo ebraico ed il vuoto esistente per ognisopravvissuto all’Olocausto, e … Continua a leggere

I dati della 'Guerra globale al terrorismo'.

Pubblichiamo i seguenti dati, anche se non riguardano ‘direttamente’ la Palestina: sono le cifre della follia della "guerra globale al terrorismo". Decodificando: la guerra neo-coloniale per la conquista delle fonti energetiche mondiali, delle postazioni strategiche, del predominio regionale rispetto a Cina e India che si stanno sviluppando a una velocità molto superiore a quella occidentale, per la produzione e lo smaltimento … Continua a leggere

Le parole falsate del Medioriente.

Le parole falsate del Medioriente di JORIS LUYENDIJK * CAPIRE IL COSA, il dove, il quando, il chi e il come, poi ascoltare ogni parte in causa sul perché, badando a separare adeguatamente il fatto dall’opinione… Non è da tutto ciò che si riconoscono i giornali di qualità? E cosa promettono gli spot promozionali della Cnn, Fox News o Al … Continua a leggere

Gli esuli: i casi Pappe e Bishara.

Da www.ilmanifesto.it del 20 aprile Gli esuliI casi Pappe e BisharaMi.Gio. Lo storico israeliano Ilan Pappe, docente alla università di Haifa e autore di molti libri, ha annunciato di recente che lascerà Israele in segno di protesta. «Mi trasferisco a Londra con biglietto di sola andata. Ma dall’estero continuerò la mia battaglia affinchè il conflitto israelo- palestinese venga riportato nel … Continua a leggere

Un'angoscia chiamata Israele

Da www.ilmanifesto.it del 20 aprile Un’angoscia chiamata IsraeleOccupazione israeliana e discriminazione dei palestinesi dentro Israele: dire no è rifarsi alla nostra identità ebraica L’obbligo di protestare contro le ingiustizie subite dai palestinesi viene anche da quello che ci insegna la nostra storia Brian KlugSe c’è una cosa su cui gli ebrei possono trovarsi d’accordo, è questa: discutere è bene. La cultura … Continua a leggere