Archivio Categoria: Approfondimenti

L’informazione imbavagliata.

Da PIC By Khalid Amayreh in the Occupied Palestinian territories To begin with, I would like to point out that I am writing this article at the risk of being arrested for “incitement” and “tarnishing” the Palestinian Authority (PA) image. However, the cause of press freedom in Occupied Palestine  is too paramount to be compromised by fears for one’s safety. … Continua a leggere

Il Palestinian Media Coalition condanna il ‘giornalismo di parte’.

Maan News 27 luglio   http://www.maannews.net/en/index.php?opr=ShowDetails&ID=30846 Gaza – Ma’an – The Palestinian Media Coalition (PMC) criticized the involvement of Palestinian media in the Hamas-Fatah rivalry on Sunday, and directly condemned the factional coverage of Friday’s explosions in Gaza City which left six Gazans dead. The coalition said in a statement, "we condemn the crime against Palestinian activists; we demand that … Continua a leggere

Mentre le speranze dei palestinesi vengono disattese Hizb al-Tahrir si fa avanti.

THE DAILY STAR Mentre le speranze dei palestinesi vengono disattese Hizb al-Tahrir si fa avanti Commento di Omran Risheq lunedì, 21 luglio 2008   Il fallimento del movimento nazionale palestinese, la cui credibilità presso l’opinione pubblica risulta fortemente compromessa, rafforza le posizioni dei movimenti religiosi, i quali, crescendo, colmano un vuoto sempre più palese. Ma i movimenti che crescono non sono … Continua a leggere

B’Tselem, assedio alla Striscia di Gaza: Israele danneggia gravemente il diritto all’educazione dei gazesi.

B’Tselem, assedio alla Striscia di Gaza: Israele danneggia gravemente il diritto all’educazione dei gazesi.

Riceviamo da B’Tselem, traduciamo e pubblichiamo Assedio a Gaza: Israele danneggia seriamente il diritto all’educazione dei gazesi. www.btselem.org, 24 luglio 2008 Da quando Israele ha stretto l’assedio sulla Striscia di Gaza, l’anno scorso, centinaia di studenti palestinesi non hanno potuto raggiungere le loro istituzioni scolastiche in Cisgiordania e all’estero. Non viene soltanto negato agli studenti il diritto all’istruzione, ma anche … Continua a leggere

‘Peggiore dell’apartheid’.

‘Peggiore dell’apartheid’Gideon Levy – Haaretz, 10 luglio 2008testo originale inglese in http://www.haaretz.co.il/hasen/spages/1000976.html Pensavo che si sentissero a casa propria nei vicoli del campo profughi di Balata, nella Casbah e al posto di blocco di Hawara. Ma hanno detto che non c’era paragone: per loro il regime dell’occupazione israeliana è peggiore di qualunque avessero conosciuto sotto l’apartheid. Questa settimana, 21 attivisti … Continua a leggere

La psiche scissa di Israele.

Riceviamo da Al-Awda -Italia e pubblichiamo. Da Vittorio. Avevo già notato e apprezzato questo articolo di Carlo Strenger, apparso sul quotidiano israeliano Ha’aretz il 2 luglio scorso, ma le incombenze quotidiane mi avevano costretto a metterlo da parte e poi a dimenticarlo. Per fortuna, ancora una volta, soccorre l’aiuto della preziosa traduzione del sito Arabnews, riportata qui di seguito. In … Continua a leggere

From triumph to torture.

From triumph to torture.

Perché nei nostri quotidiani non leggiamo mai articoli come questi? http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2008/jul/02/israelandthepalestinians.civilliberties From triumph to torture Israel’s treatment of an award-winning young Palestinian journalist is part of a terrible pattern   Two weeks ago, I presented a young Palestinian, Mohammed Omer, with the 2008 Martha Gellhorn Prize for Journalism. Awarded in memory of the great US war correspondent, the prize goes … Continua a leggere

Cultura della paura.

Dal Guardian Cultura della paura Seth Freedman, The Guardian – 22 giugno 2008 http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2008/jun/22/israelandthepalestinians.fear/ La storia ha offerto al popolo ebraico la paura dell’annichilimento su un vassoio – ma non è perché esiste la paura che ne consegue necessariamente che quel che si teme anche esiste.   Stamattina, ero invitato a parlare davanti ad un gruppo di cooperanti che desiderano … Continua a leggere

Israele e la costruzione di notizie e informative false.

Israele e la costruzione di notizie e informative false.

Israele e la costruzione di notizie e informative false.  "(…) Un ex funzionario della Cia riferisce di essere ‘rimasto inorridito dallo scarso livello delle informazioni politiche sul mondo arabo (in possesso degli israeliani). Sul piano militare le loro informazioni erano di prima qualità. Ma (gli israeliani) non conoscevano il loro nemico. Mi accorsi che le informazioni sulla politica erano pessime, … Continua a leggere

Tactics that ended apartheid in S. Africa can end it in Israel – By Bill Fletcher Jr.

The Israeli-Palestinian conflict often inspires a sense of powerlessness. What can average Americans do to bring an end to this decades-old conflict when our leaders have failed so miserably? And what good is speaking out about Israel’s occupation of Palestinian land as the primary obstacle to peace when even former President Jimmy Carter and Nobel Laureate Archbishop Desmond Tutu are … Continua a leggere