Archivio Categoria: Approfondimenti

“Perché il mondo permette ad Israele di fare quello che fa?”

“Perché il mondo permette ad Israele di fare quello che fa?” Polemiche e boicottaggio sulla prossima Fiera del Libro di Torino di Sergio Cararo*   L’edizione 2008 della Fiera del libro di Torino sarà dedicata ad Israele. Questa è la decisione presa dal consiglio di amministrazione dell’evento in programma per la metà di maggio. La decisione ha suscitato prima preoccupazioni … Continua a leggere

Haaretz editorial : The evil decree.

   Haaretz editorial : The evil decree ( See Ch. 10 TV news items linked below)   The scene shown Tuesday night (second  TV item) on television was one of the most harsh and shameful seen here in recent times: a two-and-a-half-year-old boy, Ahmed Samut from Khan Yunis, and a nine-and-a-half-year-old girl, Sausan Jaafari, of Rafah, as they entered the … Continua a leggere

Quegli ebrei 'scomodi'.

Al-Awda-Italia – Digest Number 2956 Quegli ebrei "scomodi". Inviato da: "vittorio"  Mer 9 Gen 2008 9:19 pm Nello sforzo inesausto di accreditarsi come il focolare domestico di  tutti gli ebrei, Israele ha raccattato gente un po’ dappertutto nel  mondo, compresi coloro che da generazioni con la Palestina non  avevano nulla a che spartire, cacciando dalle loro terre gli  originari residenti arabi, a cui tutt’ora … Continua a leggere

Decreto-legge Mastella-Amato sul 'terrorismo'.

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA  Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione;  Visto  il  decreto-legge  27 luglio  2005,  n. 144, convertito, con modificazioni, dalla  legge  31 luglio  2005, n. 155, recante misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale; Ritenuta  la  straordinaria  necessità ed urgenza di integrare gli strumenti di  prevenzione e contrasto del terrorismo internazionale, con  particolare riguardo a … Continua a leggere

La Fiera del Libro di Torino. Note di boicottaggio.

  La Fiera del Libro di Torino. Note di boicottaggio di Gianluca Bifolchi Vi è la diffusa opinione che la fine del regime dell’Apartheid in sud Africa sia il risultato della lotta dell’ANC e di Nelson Mandela contro il regime bianco di Pretoria, il che rende per lo meno merito all’eroismo di essa. E a giusta ragione. Ma questa è … Continua a leggere

La dura vita dei profughi palestinesi nei campi libanesi. Un filmato.

Da Al-Awda – Italia Dopo quasi 60 anni in Libano, i profughi Palestinesi si trovano ancora a dover fronteggiare durissime condizioni di vita quotidiana.Hanno situazioni abitative molto difficili nei campi profughi, soffrono di povertà, razzismo e di molte forme di discriminazione sociale, politica e legale.E’ proibito loro di lavorare in dozzine di impieghi, specialmente in quelli che richiedono particolari abilità … Continua a leggere

Da don Nandino Capovilla: Bocche Scucite n.48.

Qualche settimana dopo Annapolis: A Khan-Yunis i carri armati sparano e distruggono. A Gaza la gente cavalca gli asini perchè non c’è più benzina. A Har-Homa centinaia di nuove unità abitative vengono aggiunte agli insediamenti. Ma non preoccupatevi: presto Bush verrà in Israele e avremo un’ altra foto-ricordo. UN ALTRO NUMERO di BoccheScucite tutto da leggere-stampare-diffondere, per UN ALTRO ANNO che ci è stato promesso dai … Continua a leggere

'Sforzi di pace'.

DI GIDEON LEVY Haaretz Non lasciatevi ingannare dalla quiete: è immaginaria. Mentre tuttigli sguardi sono rivolti a Gaza, si è creata l’impressione, conl’ausilio dei media che chiudono un occhio, che la Cisgiordania siatranquilla. Visto che qui comandano i "bravi ragazzi", quelli con cuisiamo andati ad Annapolis, quelli che riceveranno il denaro dai Paesidonatori, e la vita è splendida, così sembra. … Continua a leggere

On. Fernando Rossi al Parlamento italiano: ‘Diritti umani: l’inferno è alle porte dell’Europa’.

On. Fernando Rossi al Parlamento italiano: ‘Diritti umani: l’inferno è alle porte dell’Europa’.

On. Fernando Rossi (MPC): “Diritti umani: l’inferno è alle porte dell’Europa”.    Il Sen. Fernando Rossi (Movimento Politico dei Cittadini), appena rientrato da un viaggio in Israele e Palestina, ha inviato una lettera appello a tutti i Deputati e Senatori del Parlamento italiano: “Mi rivolgo a tutti i Parlamentari, che non si sono venduti l’anima, pregandoli di sottoscrivere, per ragioni … Continua a leggere

Le tante frontiere sconvolte dalla guerra americana.

Il Medio Oriente rimodellato Da Le Monde Diplomatique Le tante frontiere sconvolte dalla guerra americana ALAIN GRESH «ANCORA DIECI ANNI FA, l’Europa era l’epicentro della politica estera americana. Dall’aprile 1917, quando Woodrow Wilson inviò un milione di uomini sul fronte occidentale, fino all’intervento del presidente [William] Clinton in Kossovo, nel 1999. Nei momenti cruciali del XX secolo, l’Europa è stata … Continua a leggere