Archivio Categoria: Boicottaggi

JVP invita a boicottare i viaggi gratuiti ‘Birthright’ in Israele: non è un nostro diritto per nascita

JVP invita a boicottare i viaggi gratuiti ‘Birthright’ in Israele: non è un nostro diritto per nascita

Betlemme-Ma’an. L’organizzazione statunitense Jewish Voice for Peace (JVP) ha lanciato una campagna prendendo di mira Birthright Israel, un’organizzazione non profit che sponsorizza e dona ai giovani adulti ebrei un viaggio gratuito di dieci giorni in Israele, “il cui scopo è rafforzare l’identità ebraica, le comunità ebraiche e la relazione tra Israele e il suo popolo”, secondo quanto riportato dal sito … Continua a leggere

L’ONU pubblicherà black-list di aziende che operano nelle colonie israeliane nei TO

L’ONU pubblicherà black-list di aziende che operano nelle colonie israeliane nei TO

PIC. Secondo il Washington Post, l’anno scorso, nonostante il voto contrario di Stati Uniti e Israele, il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite approvò un database di compagnie americane che operano nei Territori Palestinesi occupati. Tale lista sarebbe, secondo il quotidiano, un preludio ai boicottaggi anti-Israele. Le compagnie statunitensi elencate comprendono Caterpillar, TripAdvisor, Priceline.com, Airbnb e altre. Zeid Ra’ad Al Hussein, … Continua a leggere

A Torino, info su BDS e sionismo

A cura di Marco Da Ros. Da domenica 2 a domenica 9 luglio ogni sera ore 20 – 22 (salvo eventuali contrattempi) banchetto informativo su Palestina, sionismo e campagne BDS alla Festa in Rosso organizzata dal PRC di Torino, presso il circolo Anatra Zoppa via Courmayeur 5 – Torino programma della festa e dibattiti http://www.prctorino.org/images/festa2017/Programma_festa_2017_per_sito.pdf

Prosegue il boicottaggio di Wonder Woman

Prosegue il boicottaggio di Wonder Woman

Di Marco Da Ros-BDS Torino. Dopo il bando in Libano, anche Giordania, Tunisia e Algeria stanno valutando, su pressione di partiti e movimenti popolari, di boicottare il film statunitense Wonder Woman che ha per protagonista la modella israeliana Gal Gadot, sionista e fan dell’esercito israeliano. Israele nel difendere il film taccia i boicottatori di odio islamico per le donne etc, … Continua a leggere

Amnesty International: “Gli Stati devono boicottare i prodotti coloniali israeliani”

Amnesty International: “Gli Stati devono boicottare i prodotti coloniali israeliani”

Londra-PIC. Mercoledì Amnesty International ha lanciato una campagna per spingere la comunità internazionale a boicottare le merci prodotte negli insediamenti israeliani illegali in Cisgiordania. “La comunità internazionale deve proibire l’importazione di tutte le merci prodotte negli insediamenti israeliani illegali e porre fine ai profitti multimilionari che hanno alimentato le violazioni di massa dei diritti umani contro i palestinesi”, ha dichiarato … Continua a leggere

Boicottaggio del film Wonder Woman

A cura di Marco Da Ros-BDS Torino. La Campagna di boicottaggio dei sostenitori di Israele in Libano (Campaign to Boycott Supporters of Israel – Lebanon, www.boycottcampaign.org) ha lanciato il boicottaggio del film statunitense Wonder Woman, che ha per protagonista la modella israeliana e sionista Gal Gadot. L’appello è stato raccolto dalle istituzioni libanesi, in particolare dal ministro dell’Economia Raed Koury. Probabilmente … Continua a leggere

I commercianti arabi di Porta Palazzo, i datteri israeliani e il BDS

I commercianti arabi di Porta Palazzo, i datteri israeliani e il BDS

Di Marco Da Ros-BDS Torino. La mattina di sabato 27 maggio, primo giorno di Ramadan, un gruppetto di attivisti/e BDS ha compiuto un giro al grande mercato multietnico di Porta Palazzo a Torino, per promuovere il boicottaggio dei prodotti ortofrutticoli israeliani. Nel settore ortofrutta in piazza della Repubblica, frequentato da centinaia di venditori e clienti arabi, è stato riscontrato che … Continua a leggere

Israele, nuovo leader nell’apartheid idrico

Israele, nuovo leader nell’apartheid idrico

EI. Secondo la ministra sudafricana per le politiche idriche e sanitarie, Nomvula Mokonyane, Israele presenta sul mercato la sua acqua come se si trattasse di uno strumento in grado di portare trasformazioni internazionali, ma, in realtà, la utilizza come un’arma da guerra contro i Palestinesi. Durante un discorso in occasione della “settimana dell’apartheid israeliano” che si è tenuta all’inizio di questo … Continua a leggere

Torino, la Knesset e il boicottaggio accademico di Israele

Torino, la Knesset e il boicottaggio accademico di Israele

Lavoroculturale.org. Di Ilaria Bertazzi. Martedì scorso la Knesset, il parlamento israeliano, ha approvato in via definitiva la legge che vieta visti di ingresso o permessi di residenza nel paese a cittadini stranieri che abbiano invocato “il boicottaggio economico, culturale o accademico” contro Israele. Questa legge, con cui “l’unica democrazia del Medio Oriente” viola pesantemente la libertà di espressione, arriva a seguito … Continua a leggere

ONU: lista nera per le imprese dei coloni

ONU: lista nera per le imprese dei coloni

PIC. Secondo quanto riportato dal giornale israeliano Hayom, l’ONU metterà in una “lista nera” le aziende israeliane che operano in Cisgiordania e Gerusalemme Est. Il giornale, che è vicino al governo israeliano, ha riferito martedì che la black-list, a cui stanno lavorando attivisti del movimento BDS insieme ad altre organizzazioni, sarà probabilmente pubblicata a marzo o a giugno. La lista nera include … Continua a leggere