Archivio Categoria: Boicottaggi

Perché l’Europa non definisce Israele uno Stato di apartheid?

Perché l’Europa non definisce Israele uno Stato di apartheid?

 Al Jazeera.Di John Dugard. Sia per le politiche adottate sia per il livello di brutalità, l’apartheid in Israele non è così diverso da quello che esisteva in Sudafrica. L’apartheid esiste ancora ed è vivo, vegeto e prospero nella Palestina occupata. I palestinesi lo sanno. I sudafricani lo sanno. Molti israeliani lo hanno accettato come parte del loro dibattito politico. Gli americani … Continua a leggere

Ambasciata sudafricana in Israele sarà declassata

Ambasciata sudafricana in Israele sarà declassata

Tel Aviv-MEMO. Il Sudafrica ha declassato la propria ambasciata in Israele, la prima fase della riduzione delle relazioni diplomatiche tra i due paesi, su richiesta del partito “Congresso nazionale africano (ANC)”, al potere nel Sudafrica. In questa prima fase, l’ambasciata del Sudafrica a Tel Aviv è stata declassata a ufficio di collegamento, una missione diplomatica con funzionalità limitate. La decisione … Continua a leggere

Non si deve permettere a Israele di usare Eurovision come strumento di propaganda

Non si deve permettere a Israele di usare Eurovision come strumento di propaganda

The Guardian. (Da InvictaPalestina.org). Gli organizzatori del concorso canoro dovrebbero prendere posizione contro l’oppressione degli artisti palestinesi e spostare il loro evento da Tel Aviv Di Brian Eno. Quelli di noi che per vivere fanno arte e cultura prosperano su una comunicazione libera e aperta. Quindi cosa dovremmo fare quando vediamo la cultura diventare parte di un’agenda politica? “La musica … Continua a leggere

Legge anti-BDS negli Stati Uniti: per Israele il terreno sta franando

Legge anti-BDS negli Stati Uniti: per Israele il terreno sta franando

Middleeasteye.net. Di Ben White.  (Da Invictapalestina.org). In passato la disumanizzazione dei Palestinesi era sempre stata molto facile, ma decenni di radicato attivismo da parte dei Palestinesi americani e dei loro alleati stanno dando i loro frutti. Nel contesto della chiusura del governo federale attualmente in corso, negli Stati Uniti la battaglia sugli sforzi volti a sopprimere la campagna di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni … Continua a leggere

Guerra al BDS: le priorità di Israele e dell’AIPAC sono ora quelle degli USA

Guerra al BDS: le priorità di Israele e dell’AIPAC sono ora quelle degli USA

MEMO. Di Ramzy Baroud. La guerra dichiarata da Israele e dagli Stati Uniti al movimento di boicottaggio sta per esplodere, con tentativi ben orchestrati di soffocare ogni forma di protesta contro il processo di colonizzazione della Palestina. Tuttavia, nonostante il sostegno statunitense, una ‘vittoria’ israeliana è tutt’altro che scontata. Quando si tratta di giustificare l’uccisione dei manifestanti pacifici al confine … Continua a leggere

Il colosso bancario HSBC disinveste da produttore di armi israeliano

Il colosso bancario HSBC disinveste da produttore di armi israeliano

Imemc. I gruppi per i diritti umani hanno ottenuto una grande vittoria dopo che HSBC, una delle più grandi organizzazioni di servizi bancari e finanziari del mondo, ha confermato di avere completamente disinvestito dal produttore israeliano di droni Elbit Systems, che vende armi alle forze armate israeliane utilizzate negli attacchi contro i Palestinesi. Come parte della campagna, oltre 24.000 persone hanno … Continua a leggere

Gruppi palestinesi a Gerusalemme invitano al boicottaggio di centri commerciali israeliani

Gruppi palestinesi a Gerusalemme invitano al boicottaggio di centri commerciali israeliani

Gerusalemme-MEMO. Giovedì, gruppi palestinesi ed islamici a Gerusalemme hanno invitato tutti i palestinesi a boicottare i centri commerciali israeliani. Dopo aver avviato una campagna di sensibilizzazione contro l’acquisto di prodotti israeliani, alla vigilia dell’apertura della catena di supermercati israeliana Rami Levi, vicino al posto di blocco di Qalandiya, a Gerusalemme, i gruppi hanno avvertito che l’acquisto di beni israeliani contribuisce … Continua a leggere

Dopo Airbnb, lo HRW invita anche booking.com a rimuovere gli affitti nella Cisgiordania occupata

Dopo Airbnb, lo HRW invita anche booking.com a rimuovere gli affitti nella Cisgiordania occupata

Gerusalemme occupata-PIC. Martedì, attivisti per i diritti umani ed alcune ONG hanno chiesto a booking.com di seguire l’esempio di Airbnb e ritirare le inserzioni per gli affitti nelle colonie israeliane nella Cisgiordania occupata. Poco prima del rilascio di un rapporto dello Human Rights Watch (HRW) che critica l’inclusione delle abitazioni nelle colonie, Airbnb ha affermato che rimuoverà tali elenchi. Israele ha criticato fortemente la … Continua a leggere

Sostenere la Palestina può essere ora un motivo per non essere ammessi negli Stati Uniti

Sostenere la Palestina può essere ora un motivo per non essere ammessi negli Stati Uniti

Middleeasteye.net. Di Kamel Hawwash. Da InvictaPalestina. Sono stato un severo critico dell’attuale politica dell’amministrazione USA nei confronti dei Palestinesi. Ma questo mi rende una possibile minaccia per la sicurezza negli Stati Uniti? Ovviamente no.   Nell’aprile 2017, mentre ero in viaggio per una delle mie vacanze con la famiglia a Gerusalemme, all’aeroporto di Tel Aviv mi fu negato l’ingresso. La spiegazione ufficiale, … Continua a leggere

Artisti internazionali invocano il boicottaggio di “Eurovisione” in Israele

Artisti internazionali invocano il boicottaggio di “Eurovisione” in Israele

The Electronic Intifada. Di Ali Abunimah. Da Zeitun.info. Artisti internazionali invocano il boicottaggio di “Eurovisione” in Israele. Più di 140 importanti artisti internazionali hanno appoggiato la richiesta palestinese di boicottare il “Concorso Canoro Eurovisione” del prossimo anno se verrà ospitato in Israele. Nel contempo sono emerse ulteriori prove della manipolazione da parte di Israele della competizione del 2018, e gli organizzatori dell’Eurovisione hanno … Continua a leggere