Archivio Categoria: Boicottaggi

A Roma, serata con i refusenik israeliani

Comunicato stampa A Roma, serata dedicata ai giovani refusenik israeliani, che rifiutano il servizio militare per la pace in Medio Oriente Il 1° dicembre (a partire dalle 18.30 presso la CDB San Paolo) si svolge l’incontro con Atalya Ben-Abba, una ragazza israeliana che non ha voluto entrare nell’esercito e verrà per questo processata a febbraio. L’iniziativa fa parte della Giornata … Continua a leggere

Cittadini israeliani e BDS Italia scrivono a due teatri italiani: “Non danzate con l’Apartheid”

A cura di BDS Italia Comunicato stampa Cittadini israeliani e BDS Italia scrivono a due teatri italiani: Non danzate con l’Apartheid Lettera aperta di BDS Italia a Teatro Vascello di Roma e Teatro D. Fabbri di Forlì per protestare contro lo spettacolo di Roy Assaf Dance La compagnia di danza israeliana strumento di propaganda finanziato dal governo israeliano per nascondere occupazione … Continua a leggere

Boicottaggio di FB per la Palestina supera i 200 milioni di persone

Boicottaggio di FB per la Palestina supera i 200 milioni di persone

La campagna di boicottaggio di due ore di FB, per protestare contro le sue politiche anti-Palestinesi, ha superato i 200 milioni di persone in tutto il mondo ed è stata diffusa dagli utenti dei vari social network, insieme con la pagina hashtag #fbcensorspalestine di Twitter. Nonostante la campagna prevedesse la sospensione dell’utilizzo di FB per due ore, molti utenti hanno bloccato il … Continua a leggere

Il calcio rispetti di diritti umani

A cura di Parallelo Palestina. Giovedì 15 settembre, alle ore 21, si gioca a San Siro una partita di calcio tra l’Inter e una squadra israeliana. Fuori dallo stadio ci sarà un presidio di protesta. In Inghilterra i tifosi del Celtic hanno inondato lo stadio di bandiere palestinesi. https://www.facebook.com/events/591622787688326/#  Il calcio rispetti di diritti umani Il Fair Play, da un punto … Continua a leggere

Israele lancia una task force per individuare e deportare gli attivisti del BDS

Israele lancia una task force per individuare e deportare gli attivisti del BDS

Ma’an. Domenica 7 agosto, il governo israeliano ha annunciato che sta organizzando una task force per individuare e deportare i membri del movimento Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni (BDS): si tratta dell’ultimo attacco all’attivismo pro-palestinese di sinistra da parte di Israele. In una dichiarazione rilasciata dal portavoce della polizia israeliana Luba al-Samri, il ministro degli Interni Aryeh Deri e il ,inistro … Continua a leggere

Appello dal BDS Palestina

Appello dal BDS Palestina

BDSMovement.net e Parallelo Palestina Stiamo sollecitando l’Alto Commissario per i Diritti Umani dell’ONU affinché prenda le misure necessarie per sostenere e proteggere i diritti di tutti coloro, palestinesi, israeliani e internazionali, che sostengono in modo non violento i diritti dei palestinesi, inclusi coloro che lo fanno attraverso il movimento BDS.   Per favore aggiungi subito il tuo nome al nostro appello: … Continua a leggere

354 organizzazioni europee chiedono alla UE di sostenere il loro diritto al BDS

354 organizzazioni europee chiedono alla UE di sostenere il loro diritto al BDS

Eccpalestine.org. Più di 300 organizzazioni per i diritti umani, gruppi ecclesiastici, sindacati e partiti politici di tutta Europa hanno chiesto alla UE di assumersi le proprie responsabilità giuridiche, considerare Israele responsabile delle violazioni del diritto internazionale e di difendere il diritto di singoli e organizzazioni a prendere parte al movimento per la eguaglianza e la giustizia, diretto dai palestinesi, per … Continua a leggere

BDS, “Io non compro la tecnologia dell’oppressione israeliana”

BDS, “Io non compro la tecnologia dell’oppressione israeliana”

Da Bdsitalia.org IoNonComproHP – la tecnologia dell’oppressione israeliana. Hewlett Packard (HP) è un gigante statunitense della tecnologia dell’informazione, largamente presente sul mercato italiano con stampanti, computer portatili, tablet, accessori e sistemi informatici complessi. Ma non tutti sanno che HP è anche complice della brutale occupazione israeliana della Palestina, della discriminazione dei palestinesi attraverso l’apartheid e di violazioni dei diritti umani … Continua a leggere

Check-point militare ricostruito alla Cambridge University per la “Settimana dell’Apartheid israeliano”

Check-point militare ricostruito alla Cambridge University per la “Settimana dell’Apartheid israeliano”

Memo. Un posto di blocco militare israeliano è stato ricreato all’università di Cambridge, lunedì, come progetto nell’ambito della settimana israeliana dell’apartheid 2016. L’associazione palestinese dell’università di Cambridge, insieme a diversi studenti, artisti e attivisti, ha posizionato il finto posto di blocco al centro della sala lettura Sidgwick. Secondo una dichiarazione dell’associazione palestinese, lo scopo era “mostrare una rappresentazione di quello che … Continua a leggere

Campagna Stop Technion: sospensione della collaborazione accademica con l’Istituto Technion di Haifa

A cura di Parallelo Palestina. Il lancio della Campagna Stop Technion chiede la sospensione di ogni collaborazione accademica con l’Istituto Technion con sede a Haifa L’iniziativa italiana riflette una tendenza globale in costante crescita tra gli studiosi a prendere apertamente posizione in favore dei diritti dei palestinesi L’Italia è uno dei principali partner militari e accademici d’Israele in Europa Per … Continua a leggere