Archivio Categoria: Cristiani e Musulmani in Palestina

La quinta colonna: i cristiani e le promesse illusorie dell’integrazione israeliana

La quinta colonna: i cristiani e le promesse illusorie dell’integrazione israeliana

Di Rifat Odeh Kassis. In condizioni di oppressione, coloro che subiscono soprusi reagiscono diversamente: alcuni indirizzano la propria rabbia nei confronti degli oppressori, altri, invece, riversano la propria frustrazione sui loro pari. I secondi cercano di cancellare il proprio passato, sperando in una vita futura migliore, in una nuova realtà, e spesso, col tempo, diventano più intolleranti dei propri vicini più … Continua a leggere

L’Arcivescovo Hanna: le pratiche di Israele e il terrorismo in Siria sono due facce della stessa medaglia

L’Arcivescovo Hanna: le pratiche di Israele e il terrorismo in Siria sono due facce della stessa medaglia

Gerusalemme occupata-Sana.  Di H. Sabbagh. L’ Arcivescovo greco-ortodosso di Sebastia, Atallah Hanna, ha dichiarato che le pratiche, le politiche israeliane e i crimini commessi dai gruppi terroristici in Siria sono due facce della stessa medaglia razzista. Ricevendo gli studenti arabi all’Università di Haifa, venerdì 28 febbraio, l’arcivescovo Hanna ha ribadito il suo sostegno alla Siria di fronte alla guerra che la colpisce. … Continua a leggere

Una grande struttura per l’intelligence americana a Gerusalemme

Nazareth – Quds Press. Fonti israeliane hanno svelato il via libera di Tel Aviv alla creazione nella città di Gerusalemme di un’importante struttura dei servizi segreti americani per spiare e controllare le informazioni nella zona. Il decimo canale della televisione israeliana ha riportato le parole di Ronen Bergman, giornalista israeliano esperto di questioni di intelligence, secondo cui Tel Aviv  ha … Continua a leggere

Organizzazione gerosolimitana avverte dell’aumento degli attacchi dei coloni

Al Quds (Gerusalemme)-InfoPal. L’Organizzazione islamo-cristiana per il sostegno ad al-Quds e ai suoi luoghi santi, attiva nei territori palestinesi del’48, ha condannato la recente aggressione compiuta dai coloni israeliani contro un cimitero cristiano di Gerusalemme. In un comunicato stampa diramato lunedì 30 settembre, l’organizzazione ha esortato a porre fine a tali comportamenti che “non risparmiano nemmeno i morti nelle loro … Continua a leggere

‘Atallah Hanna ribadisce il rifiuto di arruolare i giovani cristiani nell’esercito israeliano

Nablus-InfoPal. L’arcivescovo della chiesa greco-ortodossa di Sebastia,‘Atallah Hanna, ha aribadito il rifiuto della comunità cristiana di accogliere gli appelli israeliani per arruolare i giovani nelle fila dell’esercito. In un comunicato stampa diramato lunedì 24 giugno, Hanna si è detto contrario a qualsiasi forma di reclutamento dei giovani cristiani palestinesi nei servizi israeliani, civili, di sicurezza o militari. Ha dichiarato: “Per … Continua a leggere

Issa: devastanti ripercussioni della Nakba sui cristiani della Palestina

Ramallah-InfoPal. Il Segretario generale dell’organizzazione islamo-cristiana per il sostegno ad al-Quds e ai suoi luoghi santi, Hanna Issa, ha affermato che il conflitto arabo-israeliano ha avuto ripercussioni negative sui cristiani della Palestina, alla stregua dell’impatto generale avuto su tutta la popolazione, deportata fuori dalla propria patria. In un comunicato stampa diramato mercoledì 15 maggio, in occasione del 65° anniversario della … Continua a leggere

I cristiani palestinesi sollecitano il Papa ad opporsi al Muro

I cristiani palestinesi sollecitano il Papa ad opporsi al Muro

Gerusalemme – Afp. I cristiani palestinesi che abitano vicino Betlemme, lunedì hanno sollecitato Papa Francesco a pronunciarsi contro la decisione di Israele di costruire la controversa barriera di separazione (Muro dell’Annessione, ndr) lungo una strada che taglierebbe fuori la loro comunità. “Invochiamo Vostra Santità con un senso di disperazione ed urgenza allo scopo di mantenere vive la nostra speranza che … Continua a leggere

Ashrawi: l’occupazione viola il diritto fondamentale della libertà di culto dei palestinesi

Ashrawi: l’occupazione viola il diritto fondamentale della libertà di culto dei palestinesi

Ramallah-InfoPal. Hanan Ashrawi, membro del Comitato esecutivo dell’organizzazione per la liberazione della Palestina, Olp, ha ribadito che i palestinesi hanno il diritto naturale della libertà di movimento e accesso alle loro città, senza dover richiedere alcun permesso alle autorità di occupazione. In un comunicato stampa diramato da fonti dell’Autorità palestinese (Anp), in occasione della Domenica delle Palme e l’inizio della … Continua a leggere

Betlemme, 7400 visitatori in due giorni

Al-Khalil (Hebron) –InfoPal. Giovedì e venerdì, 14 e 15 febbraio, più di 7400 turisti di diverse nazionalità si sono recati nella città di Betlemme, nel sud della Cisgiordania, per visitare i luoghi santi della città, e in particolare la Basilica della Natività. Dati pubblicati dalla polizia del turismo palestinese rivelano che nei due giorni in questione, 7480 turisti, provenienti da … Continua a leggere

L’Anp condanna l’aggressione israeliana contro una sede religiosa palestinese

Ramallah-InfoPal. Il ministero degli affari religiosi della Cisgiordania ha denunciato quanto accaduto alla sede del dipartimento dei beni religiosi di Qalqilia, assaltata e manomessa dalle forze di occupazione israeliane, all’alba di lunedì 4 febbraio. Il ministero ha ritenuto l’attacco “una violazione di un luogo dedicato a seguire gli affari religiosi in tutta la provincia, e un tentativo codardo e palese … Continua a leggere