Archivio Categoria: Freedom Flotilla

Il processo Mavi Marmara comincerà presso il tribunale Çaglayan a Istanbul il 6 novembre

Istanbul, Turchia – ottobre 2012. La prima udienza del processo riguardante l’attacco israeliano alla nave Mavi Marmara della Freedom Flotilla per Gaza si terrà presso il tribunale di Istanbul il 6 novembre. La prima udienza del processo per la Mavi Marmara comincerà al tribunale Çaglayan alle 9:30 del 6 novembre e proseguirà, con delle pause, per tre giorni. Al processo saranno presenti i … Continua a leggere

Le famiglie delle vittime della Mavi Marmara fanno causa a Israele per chiedere compensazioni

Le famiglie delle vittime della Mavi Marmara fanno causa a Israele per chiedere compensazioni

InfoPal. Il giornale turco Hurriyet Daily ha riferito che 33 membri delle famiglie di cittadini turchi che furono uccisi dall’esercito israeliano quando Israele attaccò la nave di solidarietà Mavi Marmara, che si stava dirigendo a Gaza, nel maggio 2010, hanno depositato una causa,  il 5 ottobre 2012, con richiesta di compensazione contro Israele. Le famiglie di Furqan Dogan, Cevdet Kılıçlar e Necdet … Continua a leggere

Due anni fa l’assalto pirata israeliano alla Freedom Flotilla diretta a Gaza

Due anni fa l’assalto pirata israeliano alla Freedom Flotilla diretta a Gaza

InfoPal, 31 maggio 2012. Di Angela Lano. Sono passati due anni dal feroce e traumatico attacco pirata israeliano alla Freedom Flotilla diretta a Gaza, carica di attivisti, parlamentari, giornalisti da tutto il mondo, e piena di aiuti umanitari da portare a una popolazione sotto illegale assedio da anni. In quell’assalto, che Israele effettuò in acque internazionali e contro una flotta umanitaria, … Continua a leggere

Commemorazioni del massacro della Mavi Marmara: in diretta da Istanbul

Riceviamo dalla IHH di Istanbul, Turchia, e pubblichiamo Cari amici, il 30 maggio 2012, a Istanbul, si svolgerà un programma di commemorazione della Mavi Marmara, la nave attaccata da Israele il 31 maggio del 2010 in acque internazionali, attacco che provocò la morte di 9 attivisti umanitari. Il 31 maggio è prevista una conferenza stampa sulla Mavi Marmara. Entrambi gli eventi … Continua a leggere

Freedom Flotilla, l’Alta corte penale turca accoglie richiesta di ergastoli per comandanti israeliani

Freedom Flotilla, l’Alta corte penale turca accoglie richiesta di ergastoli per comandanti israeliani

Today’s Zaman. L’Alta corte penale turca ha accolto la richiesta di ergastolo contro quattro comandanti israeliani, tra cui l’ex capo di Stato maggiore, coinvolti nell’attacco contro la flotta di aiuti (la Freedom Flotilla 1, ndr) diretta a Gaza, nel 2010, che ha provocato la morte di 8 turchi e di un turco-americano (a bordo della nave turca Mavi Marmara, ndr). … Continua a leggere

Assalto alla Freedom Flotilla1, avvocato rivela: Tel Aviv ha offerto 6 milioni contro silenzio delle vittime

Assalto alla Freedom Flotilla1, avvocato rivela: Tel Aviv ha offerto 6 milioni contro silenzio delle vittime

Ankara. Un avvocato turco che tutela i diritti di 465 membri della Freedom Flotilla1, assaltata da commando israeliani nel maggio del 2010, ha reso noto che il regime di Tel Aviv aveva fatto un’offerta segreta per comprare il silenzio delle famiglie delle vittime della Mavi Marmara, la nave turca della flotilla diretta a Gaza dove si consumò il massacro di … Continua a leggere

Israele si rifiuta di porgere le scuse alla Turchia per il massacro della Freedom Flotilla1

Israele si rifiuta di porgere le scuse alla Turchia per il massacro della Freedom Flotilla1

Ankara – Pal.info. Il vice presidente israeliano, Sylvan Shalom, ha ribadito l’intenzione del proprio governo a non chiedere scusa alla Turchia per l’assassinio dei nove cittadini turchi durante l’attacco mosso dalla marina israeliana contro la Freedom Flotilla 1, diretta a Gaza per portare aiuti umanitari. Era il maggio 2010. Shalom ha dichiarato all’agenzia di stampa turca ‘Anatolia’: “Israele desidera avere … Continua a leggere

Israele e le scuse da porgere alla Turchia

An-Nasira (Nazareth) – Haaretz, Hürriyet, InfoPal. Otto ministri israeliani hanno messo a punto una bozza di progetto nella quale includere delle scuse da porgere alla Turchia, così come richiesto da quest'ultima per gli eventi che hanno riguardato la Freedom Flotilla I, a maggio del 2010. A tali contenuti dell'accordo tra Tel Aviv e Ankara si oppongono il ministro degli Esteri … Continua a leggere

Ministro israeliano esclude scuse alla Turchia per la flotilla

Maan. Un capo di gabinetto ministeriale afferma che Israele non si assumerà la responsabilità per la morte di nove cittadini di nazionalità turca presentando le scuse ad Ankara per l'incursione del 2010 sulla nave diretta a Gaza.  “Non siamo disposti a scusarci, poiché le scuse sono un ammissione di responsabilità” ha dichiarato il ministro degli Affari Strategici Moshe Yaalon ai giornalisti … Continua a leggere

‘Welcome to Palestine’ deportati pronti a riprovarci

Di Mya Guarnieri.  Sarasota (Florida) – Ma'an. Laura Durkey ha passato 100 ore in una prigione israeliana semplicemente per aver espresso l'intenzione di visitare Betlemme e il limitrofo campo profughi “Aida”, situato in Cisgiordania. Ma la ventinovenne attivista e film-maker dice che se avesse i soldi sarebbe felice di rifarlo. Ha prontamente aggiunto che la prova cui è stata sottoposta è … Continua a leggere