Archivio Categoria: Freedom Flotilla

Proposta di Erdogan: Turchia da sola a rompere l’assedio

Istanbul – Palestine-info. Il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan sta progettando di raggiungere Gaza e rompere l'assedio senza la compagnia di altri Paesi, e avrebbe già proposto l'idea ai circoli vicini a lui; lo ha rivelato l'edizione di oggi del giornale libanese “al-Mustaqbal” (Il Futuro), citando fonti turche. Nell'articolo si afferma che l'idea, rivelata anche all'Amministrazione Usa, consisterebbe nel … Continua a leggere

I militari israeliani deviano la ‘Rachel Corrie’ verso il porto di Ashdod

Mediterraneo orientale – Infopal. I militari israeliani sono riusciti a bloccare la settima nave della Gaza Freedom Flotilla, la 'Rachel Corrie', e a farla deviare verso il porto di Ashdod. “La nave irlandese aveva ignorato l'ordine di deviare spontaneamente verso il porto israeliano di Ashdod”. Questa è la giustificazione data dai militari israeliani in un comunicato ufficiale appena giunto in … Continua a leggere

Commissione Speciale sui Diritti Umani: in preparazione il viaggio d’indagine 2010

Wafa' – La Commissione Speciale d'indagine sullo stato dei Diritti Umani programma la sua visita annuale tra Israele, Giordania, Egitto e Siria per monitorare la situazione dei diritti umani tra le comunità palestinesi. La missione sarà condotta dall'8 al 19 giugno. Rappresentanti di governo, di concerto con Agenzie delle Nazioni Unite e controparti locali, ispezioneranno e tireranno le conclusioni sulla … Continua a leggere

‘Mavi Marmara’, l’autopsia conferma: furono giustiziati.

‘Mavi Marmara’, l’autopsia conferma: furono giustiziati.

The Guardian, Wafa'. “Gli hanno sparato da molto vicino, sono stati giustiziati (…). Sui corpi delle nove vittime, sono stati ritrovati trenta colpi di arma da fuoco. A cinque hanno sparato in testa”. Queste sono le conclusioni di Yalcin Buyuk, vice presidente del Consiglio medico forense turco. A Ibrahim Bilgen, 60 anni, hanno sparato quattro colpi: tempia, petto, fianco e schiena. … Continua a leggere

La Gaza Freedom Flotilla e la storia di un palestinese di Gaza: Ahmad al-Dahshan

Gaza – Infopal. Non avrebbe mai immaginato Ahmad al-Dahshan di poter rimettere piede nella Striscia di Gaza dopo la terrificante esperienza a bordo della nave “Mavi Marmara”, assaltata dai commando israeliani responsabili dell'assassinio di nove membri dell'equipaggio. La storia di al-Dahshan, 50 anni, è quella della cooperazione tra i servizi segreti egiziani e quelli israeliani. Pochi mesi fa, al-Dahshan, era … Continua a leggere

Il Sud Africa richiama l’ambasciatore di Israele

Imemc. La sede in Qatar di Al-Jazeera ha riferito che il Sudafrica ha convocato il suo ambasciatore israeliano per protestare contro l'attacco mortale condotto dagli israeliani nei confronti delle navi della Freedom Flotilla diretta a Gaza, cariche di rifornimenti umanitari e con attivisti per la pace a bordo. L'attacco ha provocato la morte di nove attivisti e decine di feriti. … Continua a leggere

Raed Salah: ‘La fine dell’occupazione israeliana è in mani turche’

Umm al-Fahem (Palestina del 1948) – Infopal. Lo Sheykh Raed Salah, capo del movimento islamico nei territori palestinesi occupati nel '48 [Israele, ndr] si dice certo che la fine dell'occupazione israeliana è in mani turche e aggiunge: “Il fondatore del Sionismo, Theodor Herzl guardava con interesse alle possibilità di estendere il piano sionista anche alla Turchia”. Rilasciato dalle autorità israeliane … Continua a leggere

Israele, hai perso.

Israele, hai perso.

Di Angela Lano, da Torino. Israele ha definitivamente rivelato il suo vero volto, violento, terrorista, disumano. L'attacco alla Freedom Flotilla, di cui ormai tutti conoscono i dettagli grazie alla intelligente organizzazione mediatica turca, che ha munito di satellitare la nave Marmara, con centinaia di giornalisti e attivisti a bordo, è stato uno dei peggiori autogoal dello stato sionista. Una dimostrazione … Continua a leggere

Ergodan in visita agli attivisti turchi feriti dai commando israeliani

Palestine-info, Press TV. Ieri, 3 giugno, il premier turco, Recep Tayyip Erdogan, ha fatto visita ai 19 cittadini turchi feriti nell'assalto dei commando israeliani alla Gaza Freedom Flotilla. Tre di loro versano in gravi condizioni e si trovano in terapia intensiva. Insieme ad Erdogan, anche il Ministro degli Esteri della Repubblica Ceca, il Ministro della Salute turco, Rajib Akdagh e … Continua a leggere

Coppia di attivisti della Flotilla: lui deportato a Gaza, lei in Turchia

Imemc. Il governo israeliano ha rispedito a casa un residente della Striscia di Gaza, mentre sua moglie, turca, è stata deportata a Istanbul. I due erano tra gli attivisti arrestati dopo l'attacco alle navi della Freedom Flotilla. Ahmad Dahshan, parlando a una conferenza stampa tenuta a Gaza, ha confermato di essere stato catturato insieme alla moglie e al resto degli … Continua a leggere