Archivio Categoria: Freedom Flotilla

Comunicato della famiglia di Angela Lano

Malgrado le varie agenzie stampa italiane ripetano che gli italiani sequestrati dalle autorità israeliane “stanno bene”, la famiglia di Angela Lano, direttrice di Infopal.it, informa che la Farnesina e l'Ambasciata d'Italia in Israele non sono in possesso di informazioni al riguardo. I cittadini italiani a bordo della Freedom Flottilla sono pertanto “spariti” a tutti gli effetti. Il porto di Ashdod, … Continua a leggere

Attacco israeliano contro la Freedom Flotilla: riunione d’emergenza convocata dal Presidente turco

Istanbul – Infopal. Il Presidente turco Abdullah Gül ha convocato questa mattina una riunione d'emergenza con il Primo Ministro Ergodan e il Ministro degli Esteri Davutoğlu. Le prime informazioni sull'attacco israeliano riportavano due morti e oltre trenta feriti [ma ora si parla di oltre dieci morti, ndr]. Intanto, un centinaio di manifestanti turchi è già davanti il Consolato israeliano e … Continua a leggere

Haniyah: ‘La Freedom Flotilla porta un solo messaggio: la fine dell’ingiusto e illegale embargo israeliano’

Gaza – Palestine-Info, PressTv. Utilizza un linguaggio strettamente legale e ricorre costantemente a rimandi al diritto internazionale il Presidente palestinese della Striscia di Gaza: Isma'il Haniyah. “Un'ingiusta risoluzione internazionale [quella che aveva decretato l'assedio su Gaza., ndr], sarà abbattuta da un'altra giusta risoluzione internazionale”. Haniyah dà piena fiducia ai passeggeri della Freedom Flotilla che, in queste ore, sono riuniti,  pronti … Continua a leggere

Assalti, deportazioni o carcere: continua la guerra psicologica di Israele sui passeggeri della Freedom Flottilla

PressTv. Fouad al-Khafsh, direttore del Centro di studi sui prigionieri al-Ahrar, ha comunicato che Israele sarebbe pronto a mettere in azione un'operazione di pirateria: bloccare e sequestrare le imbarcazioni, rapirne l'equipaggio internazionale, interrogare tutti i passeggeri e deportarli o condurli in carcere. Khafsh ha rivelato che Eliezer Marom, comandante della Marina israeliana, avrebbe ordinato ai suoi uomini di agire con … Continua a leggere

Aggiornamento: la Freedom Flotilla partita alla volta di Gaza

Aggiornamento: la Freedom Flotilla partita alla volta di Gaza

di Angela Lano. Mediterraneo orientale. Alle 16.00 di domenica 30 maggio, dopo ritardi e diverse difficoltà, la Freedom Flotilla è partita alla volta della Striscia di Gaza, dove arriverà domani, forze israeliane permettendo. La Freedom Flotilla è composta da nove navi sulle quali sono imbarcate circa 700 persone, da 40 Paesi, che trasportano tonnellate di aiuti per la popolazione palestinese … Continua a leggere

Lieberman e Levy: ‘Non c’è nessuna crisi umanitaria a Gaza, quindi la Freedom Flottila è un atto provocatorio e inutile’

PressTV e IMEMC. Così si sono espressi due leader israeliani: Lieberman, Ministro degli Esteri del governo di Israele, e il col. Moshe Levy, a capo del Coordinamento per gli affari di Gaza. Nessun filtro quindi alle parole di due leader di rilievo in Israele: uno politico ed uno militare. Nessuna decenza di fronte la catastrofe umanitaria di un milione e mezzo … Continua a leggere

Israele è intenzionato a bloccare le navi con gli aiuti

Nationalturk.com. La Freedom Flotilla è costituita da circa 700 attivisti, tra i quali un certo numero di parlamentari, di giornalisti e di personale delle Nazioni Unite.  Lo scopo della Flotilla è di porre fine all'embargo israeliano su Gaza, che perdura da quando Hamas ha preso il controllo della zona nel 2007. Le proteste nei confronti dell'embargo sono aumentate da qualche … Continua a leggere

IHH: ‘Proposta insensata quella di affidare gli aiuti a Israele’

Istanbul – Palestine-info. Il presidente dell'associazione umanitaria turca IHH, Bülent Yıldırım, ha assicurato che la Freedom Flotilla non ha alcuna intenzione di affidare a Israele gli aiuti umanitari destinati alla Striscia di Gaza, e che l'unico obiettivo della spedizione è di arrivare nella regione assediata e consegnare il carico direttamente alla popolazione. Le affermazioni di Yıldırım sono giunte in risposta … Continua a leggere