Archivio Categoria: Gaza: rompere l’assedio

La nave iraniana partirà per Gaza domenica

Imemc. Il portavoce della Mezzaluna Rossa Iraniana ha annunciato ieri che la nave di aiuti iraniani diretta a Gaza partirà questa domenica. Questa dichiarazione è arrivata poco dopo un annuncio da parte di alcune fonti che lunedì davano la data della partenza come rimandata. Abdul-Rauf Adibzadeh ha affermato nel corso di una conferenza stampa (22 giugno) che la nave, “Bambini … Continua a leggere

Volontarie per attaccare le volontarie: l’appello di un’organizzazione israeliana

Imemc. Una “organizzazione per la sicurezza” ha pubblicato un annuncio sul giornale israeliano Yedioth Ahronoth, cercando “volontarie” per attaccare e far sbarcare le donne della nave umanitaria “Maryam”, carica di aiuti e di sole pacifiste donne. L'annuncio recita che “donne di grande prestanza fisica e dalle forti motivazioni” sono richieste per attaccare ed evacuare le partecipanti alla nave libanese, includendo il … Continua a leggere

Gaza: ‘Ci stiamo preparando ad accogliere le due navi libanesi’

Gaza: ‘Ci stiamo preparando ad accogliere le due navi libanesi’

Gaza – Infopal. Il Comitato popolare contro l'embargo, ieri sera (21 giugno), ha organizzato un 'corteo marittimo' nel porto di Gaza per prepararsi ad accogliere le due navi libanesi  “Maryam” e “Nagi al-'Ali”, intenzionate a dirigersi verso Cipro e da lì verso Gaza per rompere l'embargo israeliano. Al corteo hanno partecipato il presidente del Comitato stesso, alcuni suoi membri e … Continua a leggere

Tel Aviv: ‘Cipro non permetterà la partenza delle navi libanesi dirette a Gaza’

An-Nasira (Nazareth) – Infopal. Fonti ufficiali israeliane affermano che le autorità cipriote non permetteranno alle navi libanesi di partire dai porti dell'isola per dirigersi verso la Striscia di Gaza, poiché vi sarebbe un decreto presidenziale, “tuttora vigente”, che vieta ogni collegamento marittimo Cipro-Gaza. “Haaretz”, il 22 giugno, riporta che “Israele nei giorni scorsi ha rinnovato i suoi contatti col governo … Continua a leggere

La Russia a Lieberman: ‘Basta con l’assedio a Gaza’

La Russia a Lieberman: ‘Basta con l’assedio a Gaza’

Imemc e agenzie. Il ministero degli Esteri russo ha chiesto a Israele di rimuovere l'assedio dalla Striscia di Gaza e di adottare misure effettive per porre fine alla crisi umanitaria nella regione costiera della Palestina. Il ministro russo Sergei Lavrov ha infatti chiamato ieri il suo omologo israeliano, Avigdor Lieberman, chiedendogli espressamente di liberare i confini della Striscia dal blocco … Continua a leggere

Campagna diplomatica israeliana per fronteggiare le navi anti-embargo

An-Nasira (Nazareth) – Infopal. Il governo israeliano ha lanciato una vasta campagna diplomatica per impedire alle navi intenzionate a rompere l'embargo di giungere nella Striscia di Gaza, specialmente attraverso pressioni sugli Stati dai cui porti salpano queste navi. I media israeliani affermano che sforzi ad alto livello sono in corso per “impedire che altre navi si dirigano a Gaza”: “gli … Continua a leggere

20 giornalisti su nave iraniana diretta a Gaza

Tehran, 21 giu. (Aki) – Per dimostrare che non saranno imbarcate armi ma solo beni necessari alla popolazione palestinese “venti giornalisti iraniani e stranieri saranno a bordo delle navi” che la Mezzaluna Rossa iraniana invierà nella Striscia di Gaza. Lo ha dichiarato il capo dell'organizzazione giovanile della Mezzaluna Rossa iraniana, Mohammad Javad Jafarian.“L'invio delle navi – ha affermato Jafarian, citato … Continua a leggere

Vicina la partenza della nave europea ‘al femminile’.

Bruxelles – Infopal. La Campagna europea per porre fine all'assedio di Gaza ha annunciato la sua collaborazione con l'iniziativa europea Donne per Gaza nell'allestimento della nuova nave di donne, che salperà per la Striscia di Gaza carica degli aiuti umanitari di cui necessitano le donne e i bambini di Gaza. Come ha dichiarato la stessa Campagna, uno degli enti responsabili … Continua a leggere

Giordania: 173 associazioni benefiche destinano il 10% dei loro bilanci al sostegno di Gaza

Amman – Infopal. Decine di associazioni benefiche del nord della Giordania hanno deciso di destinare il 10% dei loro bilanci al sostegno della popolazione della Striscia di Gaza assediata da circa quattro anni. A Irbid, l'Unione delle associazioni benefiche, ha annunciato che ben 173 associazioni ed enti benefici hanno deciso di venire in soccorso del popolo palestinese assediato nella Striscia … Continua a leggere

Hamas definisce l’alleggerimento dell’assedio di Gaza ‘una tattica’

Press Tv. Hamas sostiene che l'alleggerimento da parte di Israele dell'assedio di Gaza è volto a salvare Tel Aviv dalle pressioni internazionali dopo l'attentato del 31 maggio alla Freedom Flotilla. Hamas ha denunciato la decisione di Israele di permettere a beni ad uso civile di entrare nella Striscia di Gaza, affermando che tale mossa è volta ad eludere le pressioni … Continua a leggere